Aprilia, Viabilità e servizi per i pendolari, ieri il sopralluogo dell’Amministrazione a Campo di Carne e Casello 45

Nella giornata di ieri, il Sindaco di Aprilia Antonio Terra, congiuntamente all’Assessore ai Lavori Pubblici Mauro Fioratti Spallacci, ha effettuato un sopralluogo nelle frazioni di Campo di Carne e Casello 45, per osservare lo stato degli attuali...

Nella giornata di ieri, il Sindaco di Aprilia Antonio Terra, congiuntamente all’Assessore ai Lavori Pubblici Mauro Fioratti Spallacci, ha effettuato un sopralluogo nelle frazioni di Campo di Carne e Casello 45, per osservare lo stato degli attuali lavori di miglioramento della viabilità e di realizzazione di servizi a beneficio dei pendolari.

Nei pressi della stazione ferroviaria di Campo di Carne sono in corso i lavori di realizzazione di una nuova area da adibire a parcheggio, che garantirà circa 40 nuovi posti per autovetture. Inoltre, saranno effettuati interventi di messa in sicurezza della via di accesso.

In località Casello 45 sono invece in corso le prime operazioni di apertura del cantiere per la realizzazione del sottopasso ferroviario che eliminerà l’incrocio regolato da impianto semaforico e l’attraversamento sui binari. L’opera delle Ferrovie dello Stato, di rilevante impatto strategico per la viabilità al confine tra Aprilia, Nettuno e Anzio, per la cui realizzazione è stata investita la somma complessiva di circa 6 milioni di euro, ha un cronoprogramma di lavori che prevede 600 giorni di cantiere.

L’Amministrazione Comunale, anche di concerto con i comitati dei cittadini residenti nella zona, sta valutando le migliori soluzioni di adeguamento del traffico veicolare e pendolare, anche al fine di ridurre al minimo i disagi durante il prosieguo dei lavori.

In particolar modo, è intenzione dell’Amministrazione Comunale proporre, nel contesto del cantiere già in essere, la realizzazione di una strada permanente, della lunghezza di circa 500 metri, che parallelamente al tracciato ferroviaria colleghi il quartiere Casello 45 direttamente con la nuova area del parcheggio di Campo di Carne, a sicuro beneficio dei pendolari e dei residenti della zona, nonché per lo stesso traffico veicolare della Nettunense.

JAMES FOX, I MIGLIORI STUDENTI DI APRILIA SI CONFRONTERANNO AL TEATRO BRANCACCIO DI ROMA SUI TEMI DELLA SICUREZZA E DELLA LEGALITÀ

Si è conclusa ieri sera, nel corso della grande manifestazione promossa al Teatro Europa di Aprilia, la sfida comunale di James Fox, la volpe logo del progetto sulla sicurezza e prevenzione della criminalità indirizzato ai più giovani.

Gli studenti delle scuole primarie e medie si sono confrontati nel corso dell’anno scolastico, qualificandosi in 400 per la finale di ieri al Teatro Europa. I più meritevoli, 55, sono pronti per volare nel celebre Teatro Brancaccio di Roma, dove il prossimo 27 maggio si terrà la finale regionale.

Alla manifestazione di ieri hanno partecipato le rappresentanze dei plessi scolastici Montarelli, Marconi, Selciatella, Campo di Carne, Zona Leda, Casalazzara, Vallelata, Campoverde, Grazia Deledda, Via Amburgo, Montegrappa, nonché le scuole medie Pascoli, Gramsci, Zona Leda, Menotti Garibaldi, Matteotti.

In rappresentanza del Comune di Aprilia hanno preso parte il Sindaco Antonio Terra, gli Assessori Francesca Barbaliscia, Alessandra Lombardi, Vittorio Marchitti, il Consigliere Michela Biolcati Rinaldi, il Vice Segretario Generale Massimo Giannantonio, il comandante della Polizia Locale Massimo Marini, il responsabile dell’Ufficio Aprilia Sicura tenente Sergio Gentile e l’ispettore direttivo di Polizia Locale Alessandra Lusi.

L’Amministrazione Comunale esprime le più vive congratulazioni a tutti gli studenti, i dirigenti scolastici e il personale docente, nonché alle famiglie coinvolte, per l’ottima riuscita dell’edizione 2016 del progetto che da cinque anni è legato al nome di James Fox, il simbolo giovanile della buona educazione orientata alle corrette regole del vivere civile.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il progetto è promosso dal Comune di Aprilia con la Regione Lazio e la Iris Istituto di Ricerca e Sviluppo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Jonathan Galindo fa paura anche a Frosinone: denuncia di un padre a “Le Iene”

  • Coronavirus, Frosinone è la provincia più contagiata del Lazio

  • Coronavirus in Ciociaria, record di tamponi e boom di casi: 63 in 29 Comuni. Positivi anche tre studenti e una maestra

  • Coronavirus a non finire: in Ciociaria ben 100 dei 795 casi del Lazio. D'Amato: 'Siamo a un livello arancione'

  • Cassino, due quindicenni pestati a sangue dai bulli per gelosia

  • Coronavirus, aggiornato l’elenco delle strutture ciociare che effettuano il ‘tampone rapido’ a 22 euro

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento