Castelli

Ariccia, a fuoco nella notte un capannone industriale. In fumo lampadari e materiale elettrico

Ariccia, ancora un incendio all'alba,  intorno alle 4 è andato completamente a fuoco un capannone industriale che conteneva lampadari e materiale elettrico.

Ariccia, ancora un incendio all'alba, intorno alle 4 è andato completamente a fuoco un capannone industriale che conteneva lampadari e materiale elettrico.

La struttura a causa della violenza del fuoco è poi crollata per intero su stessa, sul posto stanno lavorando ininterrotamente da diverse ore i vigili del fuoco di Marino, Velletri e Nemi. Le indagini sono curate dai carabinieri della stazione di Cecchina, che sono arrivatri subito sul posto ed hanno avviato le indagini. L'incendio, visto la violenza delle fiamme e una terribile esplosione sentita da molti residenti della zona potrebbe essere doloso. Il proprietario della società è un uomo di 57 anni anni originario di Villa Literno (Caserta). L'azienda con l'annesso capannone esiste da molti anni, ma di recente aveva cambiato titolare. La zona di via Quarto Negroni, si trova a ridosso di via Nettunense, a cavallo tra vari paesi e frazioni, Pavona, Albano, Ariccia e Cecchina, uno snodo industriale commerciale molto importante. Il sito è stato posto sotto sequestro dai carabinieri e vigili del fuoco, seguiranno rilievi e prelievi sul posto da parte del Ris e della squadra scientifica dei carabinieri.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ariccia, a fuoco nella notte un capannone industriale. In fumo lampadari e materiale elettrico

FrosinoneToday è in caricamento