Sabato, 16 Ottobre 2021
Castelli

Ariccia, inaugurato il sottopasso di via di Montegiove al confine con i comuni di Lanuvio e Genzano

È una bella giornata, quella odierna, che ha visto presenti alla cerimonia di inaugurazione di questa utile opera pubblica i Sindaci di Ariccia, Genzano, Lanuvio e Nemi e di molti amministratori locali.

È una bella giornata, quella odierna, che ha visto presenti alla cerimonia di inaugurazione di questa utile opera pubblica i Sindaci di Ariccia, Genzano, Lanuvio e Nemi e di molti amministratori locali.

Un'opera pubblica finanziata ed appaltata dalla Provincia di Roma sotto la guida dell'ultimo Presidente Nicola Zingaretti e dall'allora assessore ai Trasporti Amalia Colaceci, per un ammontare complessivo di 1,2 milioni di euro.

"Oggi inauguriamo - afferma soddisfatto il Primo cittadino di Ariccia Emilio Cianfanelli -un'opera fortemente voluta dalla nostra comunità, un'opera finanziata grazie alla lungimiranza dell'allora Presidente della Provincia Nicola Zingaretti e che la nostra Amministrazione ha progettato nel quadro del più ampio assetto viario e della mobilità dell'area dell'Ospedale dei Castelli, che con oggi vede realizzato oltre al sottopasso di via Montegiove anche il collegamento di via Antica Corriera tra Ardeatina e Nettunense. Per il 2015 poi appalteremo, su finanziamento regionale, i lavori di riqualificazione viaria di Vallericcia aggiungendo così un altro tassello per il potenziamento della nostra rete viaria.

Eliminiamo oggi, poi, il primo passaggio a livello sulla Roma-Velletri che permetterà grandi vantaggi in termini di celerità e sicurezza nel collegamento tra la Nettunense e i nostri comuni sull'Appia, specie Genzano, Nemi ed Ariccia nord".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ariccia, inaugurato il sottopasso di via di Montegiove al confine con i comuni di Lanuvio e Genzano

FrosinoneToday è in caricamento