Castelli

ASD Frascati, scuola calcio delle meraviglie: tutti i gruppi (o quasi) in testa al "catena"

Potremmo usare tante parole, farvi vedere cosa succede sul rettangolo verde durante la settimana, spiegarvi perché la Scuola Calcio Elite del Frascati è, continua e continuerà ad essere un punto di riferimento sul territorio.

Potremmo usare tante parole, farvi vedere cosa succede sul rettangolo verde durante la settimana, spiegarvi perché la Scuola Calcio Elite del Frascati è, continua e continuerà ad essere un punto di riferimento sul territorio.

Potremmo mostrarvi le foto dei nostri piccoli calciatori mentre entrano sorridenti nello spogliatoio ed escono entusiasti dai quei cancelli che spesso sono il confine di un sogno a occhi aperti. Potremmo chiedere ai loro genitori, per avere un "feedback"sull'attività o passare in rassegna le metodologie dei vari istruttori. Per una volta, però, vogliamo portare dei "numeri". Di solito non lo facciamo, perché non è solo da quelli che si dimostrano il "gradimento" di un'offerta o il tasso di crescita a livello individuale e collettivo, ma di sicuro è con i "risultati"che appare evidente la bontà del grande, grandissimo lavoro svolto dalla società, dai singoli istruttori e dal responsabile tecnico Massimo Cirinei.

Al "Memorial Catena", torneo al quale i ragazzi del vivaio dell'Asd Frascati Calcio partecipano "in blocco", tutti i gruppi dai 2005 ai 2008 hanno chiuso la fase a gironi al primo posto e i 2009, secondi in graduatoria, hanno comunque staccato il pass per le semifinali che inizieranno questo fine settimana. Un piccolo grande record, che vale come cartina tornasole di un settore, quello della Scuola Calcio, che è e resta il fiore all'occhiello della società di via Conti di Tuscolo.

"Non posso che ringraziare ancora una volta tutti i nostri istruttori per l'impegno e la professionalità mostrati nel corso di tutto l'anno - spiega il direttore tecnico Massimo Cirinei - i risultati dimostrano ancora una volta come la strada intrapresa sia quella giusta e come l'Asd Frascati Calcio continui a rivestire un ruolo di primissimo piano a livello di settore giovanile all'interno della nostra regione. Auguro ai nostri gruppi di continuare il loro percorso nel torneo, e colgo l'occasione per ringraziare il responsabile dell'attività di base dell'Atletico Kick Off Marco D'Alessandro per averci ospitato in questa stupenda manifestazione".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

ASD Frascati, scuola calcio delle meraviglie: tutti i gruppi (o quasi) in testa al "catena"

FrosinoneToday è in caricamento