Lunedì, 25 Ottobre 2021
Castelli

Castelli, Gabriella è la prima nata del 2017. Brutto incidente a Marino, auto danneggiate sul lungolago di Castel Gandolfo

Quella di San Silvestro, come da tradizione, è stata una lunga notte anche nella zona dei Castelli Romani, dove ci sono state notizie liete come quella della nascita, la prima del 2017 in piena notte verso le 4 nel nosocomio di Velletri, della...

Quella di San Silvestro, come da tradizione, è stata una lunga notte anche nella zona dei Castelli Romani, dove ci sono state notizie liete come quella della nascita, la prima del 2017 in piena notte verso le 4 nel nosocomio di Velletri, della bellissima Gabriella.

Una bambina romena figlia di Claudio Mihai e Viorica, che hanno già una bambina di sei anni che si chiama Andreea. La pesa 3 chili e 110 grammi. Il papà, 30 anni, è operaio e la mamma, 28 anni, cameriera di albergo e vivono nel centro storico di Velletri da diversi anni.

Incidente a Marino

incidente-marino

Sfortunatamente, però, non sono mancate neanche le notizia cattive con incidenti stradali, bimbi feriti dai botti ed auto danneggiate. A mezzanotte e mezza c'è stato un incidente stradale abbastanza grave in località Frattocchie, in via Nettunense all'angolo con l'Appia, nel territorio del Comune di Marino. Un cittadino romeno di 40 anni, a bordo di una Ford Fiesta tipo vecchio, scendendo verso Roma ha girato a sinistra ed ha centrato in pieno una Smart guidata da un 40enne che aveva appena staccato da lavoro dall'aeroporto di Fiumicino. Il 40enne a bordo della Smart è rimasto ferito gravemente ed è stato trasportato in ospedale ad Albano con gravi contusioni e fratture. Il cittadino romeno si è allontanato a piedi, lasciando la macchina sul posto che era finita contro alcuni pali della segnaletica stradale ed è tuttora ricercato dalla Polizia Stradale che è risalita alla sua identità. La macchina, infatti, è intestata alla moglie che è anche andata sul posto per cercarlo.

Bimbo ferito dai botti

Non sono mancati i feriti dai botti. Il più grave è un bambino di sei anni che a Marino è stato ferito da un grosso petardo rudimentale che l'ha colpito al ginocchio destro provocandogli una frattura scomposta. Dopo un primo intervento ad Albano è stato trasferito all'ospedale Bambin Gesù. A Palestrina un uomo di 36 anni ha avuto 10 giorni per una ferita al piede per botti di petardo ed altri due feriti, uno alla mano ed una al piede, risultano al pronto soccorso dell'ospedale di Anzio per scoppi di petardi. Auto danneggiate sul Lago a Castel Gandolfo In pieni festeggiamenti, subito dopo la mezzanotte, sul lungolago di Castel Gandolfo sono state danneggiate una decina di auto parcheggiate di persone che erano ai veglioni. Sono stati rotti i vetri ed all'interno sono stati derubati diversi oggetti, sterei, smartphone ed un portafogli. Sul posto la polizia di Albano.

Gallery

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Castelli, Gabriella è la prima nata del 2017. Brutto incidente a Marino, auto danneggiate sul lungolago di Castel Gandolfo

FrosinoneToday è in caricamento