Castelli

Castelli Romani, si ampliano i servizi della Casa del Volontariato

La Casa del volontariato e dell'Associazionismo nasce nel 2005 grazie alla collaborazione tra la Provincia di Roma, la Comunità Montana dei Castelli Romani e Prenestini e i Centri di Servizio per il volontariato del Lazio Cesv e Spes, per offrire...

La Casa del volontariato e dell'Associazionismo nasce nel 2005 grazie alla collaborazione tra la Provincia di Roma, la Comunità Montana dei Castelli Romani e Prenestini e i Centri di Servizio per il volontariato del Lazio Cesv e Spes, per offrire servizi alle associazioni del territorio.Lo scorso settembre è stato rinnovato il protocollo d'intesa anche alla luce degli importanti risultati raggiunti e dell'affermazione di un servizio ormai consolidato sul territorio, un luogo ideale dove s'incontrano le domande e le offerte di volontariato.Un territorio quello dei castelli romani e prenestini in cui le attività legate all'associazionismo costituiscono una parte molto importante e sempre più vasta. Per questo la Comunità Montana ha deciso di implementare i servizi offerti garantendo le consulenze, l'assistenza, la promozione, l'informazione e il supporto, raddoppiando i giorni di apertura, due a settimana: martedì e giovedì dalle 9.00 alle 14.00 e dalle 15.00 alle 19.00.

"Le realtà associative - dichiara il Presidente Giuseppe De Righi - sono in costante crescita e caratterizzano da sempre il nostro territorio. Le attività inoltre delle associazioni e del volontariato hanno una rilevanza fondamentale per la cittadinanza, per questo la Comunità Montana ha deciso di continuare ad affiancare chi contribuisce quotidianamente alla crescita e allo sviluppo territoriale".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Castelli Romani, si ampliano i servizi della Casa del Volontariato

FrosinoneToday è in caricamento