rotate-mobile
Venerdì, 28 Gennaio 2022
Castelli

Cecchina, La compagnia teatrale "STATE BONI SE POTETE" è in scena con la commedia "TRE FIGLIE BALBUZIENTI"

La compagnia teatrale "STATE BONI SE POTETE" di Cecchina è lieta di invitarvi a TRE FIGLIE BALBUZIENTI - di Rocco Chinnici Commedia brillante in due atti.


La compagnia teatrale "STATE BONI SE POTETE" di Cecchina è lieta di invitarvi a TRE FIGLIE BALBUZIENTI - di Rocco Chinnici Commedia brillante in due atti.



TRAMA

Nella bella Sicilia, tra figlie e fidanzati, preti e comparati, si svolge la vicenda di Crocifissa, Peppe le loro figlie. E che figlie: "TRE FIGLIE BALBUZIENTI". Riusciranno i genitori, nonostante le evidenti difficoltà comunicative delle figlie, a farle maritare tutte e tre? O Servirà l'ausilio della Provvidenza? Se poi ci si mettono anche i galli che con il loro canto disturbano il riposo allora la situazione diventa ancora più difficile....





PERSONAGGI
Peppe - Tommaso Rossi
Crocifissa - Chiara Tatangelo
Caterina - Eleonora Arcuri
Carmela - Santina Funari
Santuzza - Tamara Santinelli
Grazia - Annarita Macciocchi
Giorgio ? Paolo Santilli
Evaristo - Mauro Savone
Mario ? Luigi Panetta
Carlo - Stefano Ceccarelli


REGIA:
Michela Paciotti

Scenografie: Angelo Marcovecchio, Luigi Fratini, Antonio Fermani, Aldo Caponi

DATE DI RAPPRESENTAZIONE




-Sabato 11 aprile 2015 ore 21.00;

-Domenica 12 aprile 2015 ore 17:00;

-Sabato 18 aprile 2015 ore 21.00;

-Domenica 19 aprile 2015 ore 17:00.


LUOGO

Teatro dell'oratorio San Giovanni Piamarta di Cecchina (adiacente chiesa San Filippo Neri)

Via Nettunense n. 37 - incrocio con via italia Cecchina (RM)


INFO E PRENOTAZIONI

Biglietto intero 7.00 ?, ridotto 3.00


è consigliata la prenotazione del posto al 370/1307825 - statebonisepotete@hotmail.it - www.stabosepo.altervista.org



© Riproduzione riservata

Caterina I. Paoletta 09 marzo 2015 13:53
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cecchina, La compagnia teatrale "STATE BONI SE POTETE" è in scena con la commedia "TRE FIGLIE BALBUZIENTI"

FrosinoneToday è in caricamento