Colle Mattia – Tor Vergata, paura sulla Roma-Cassino. Treno urta una piattina. Alcuni feriti tra i passeggeri

Erano circa le 23 di lunedì sera quando sulla tratta ferroviaria Roma – Cassino, direzione della Capitale, tra le stazioni di Colle Mattia e Tor Vergata in territorio di Frascati, un treno a forte velocità ha investito una piattina (in foto)

Piattina

Erano circa le 23 di lunedì sera quando sulla tratta ferroviaria Roma – Cassino, direzione della Capitale, tra le stazioni di Colle Mattia e Tor Vergata in territorio di Frascati, un treno a forte velocità ha investito una piattina (in foto)

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

utilizzata dagli operai per trasportare il materiale tecnico. Gli operaio hanno fatto in tempo per pochi istanti a gettarsi a terra ed a salvarsi la vita ma nonostante la brusca frenata, anche con il freno di emergenza, il macchinista non è riuscito ad evitare lo scontro con la piattina. Diversi passeggeri che erano sul treno sono rimasti leggermente feriti ma per fortuna nessuno in maniera grave. Sul posto gli agenti della Polfer di Roma e Ciampino mentre la linea è stata interrotta per tutta la notte e sono stati messi dalle FS dei bus sostitutivi. In corso delle indagini per capire cosa sia veramente accaduto e di chi siano le colpe.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Jonathan Galindo fa paura anche a Frosinone: denuncia di un padre a “Le Iene”

  • Coronavirus, Frosinone è la provincia più contagiata del Lazio

  • Da Colleferro alla serie tv "Doc - nelle tue mani", la storia di Massimo Ciccotti

  • Coronavirus, aggiornato l’elenco delle strutture ciociare che effettuano il ‘tampone rapido’ a 22 euro

  • Cassino, due quindicenni pestati a sangue dai bulli per gelosia

  • Coronavirus a non finire: in Ciociaria ben 100 dei 795 casi del Lazio. D'Amato: 'Siamo a un livello arancione'

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento