Donne e politica, un percorso ad ostacoli: l’iniziativa del Comune di Aprilia in occasione della Giornata Internazionale dell’8 marzo

Si terrà domani pomeriggio, 8 marzo alle 17 presso Culturaprilia (Via Pontina al km. 46,600), il convegno “Donne e politica, un percorso ad ostacoli”, iniziativa promossa dal Comune di Aprilia in occasione della Giornata Internazionale della Donna...

comune-di-aprilia-2

Si terrà domani pomeriggio, 8 marzo alle 17 presso Culturaprilia (Via Pontina al km. 46,600), il convegno “Donne e politica, un percorso ad ostacoli”, iniziativa promossa dal Comune di Aprilia in occasione della Giornata Internazionale della Donna, in linea con le politiche per le pari opportunità messe in campo dall’ente stesso.

Alla manifestazione prenderanno parte il Sottosegretario di Stato, onorevole deputato Sesa Amici, gli onorevoli deputati Giovanna Martelli e Renata Polverini, il Presidente della Provincia di Latina e Sindaco di Cisterna Eleonora Della Penna. In rappresentanza dell’Amministrazione Comunale interverranno il Sindaco Antonio Terra e l’Assessore ai Servizi Sociali e Pari Opportunità Eva Torselli.

La Città di Aprilia in data 8 gennaio 2016 ha ricevuto dalla Regione Lazio il riconoscimento di “Comune alla Pari” per le misure promosse dall’Amministrazione a sostegno delle pari opportunità nei diversi settori della vita quotidiana (politica, cultura, attività produttive).

POSSIBILI DISSERVIZI NEL TRASPORTO PUBBLICO LOCALE IL PROSSIMO 21 MARZO A CAUSA DELLA PROCLAMAZIONE DELLO SCIOPERO

Si rende noto che la sigla sindacale Faisa Cisal ha comunicato la proclamazione dello sciopero di quattro ore (dalle 12.30 alle 16.30) il prossimo 21 marzo, pur garantendo il mantenimento dell’intero servizio di scuolabus (e assistenza) per la fascia lavorativa mattutina di ingresso nelle scuole.

Alla luce di ciò, sul territorio interessato dalle linee di tpl, potranno verificarsi disservizi nella fascia oraria indicata.

DETERMINAZIONE DELLE NUOVE ALIQUOTE TARI, A SALDO TARIFFE FINO AL 16% PIÙ BASSE. RISPARMIO MEDIO PER LE FAMIGLIE DI 60 EURO

Con riferimento alla determinazione delle aliquote Tari, l’Amministrazione comunale conferma che al saldo saranno applicate le diminuzioni previste per l’anno in corso.

Le nuove aliquote saranno approvate in occasione del Consiglio Comunale che si terrà entro il prossimo 30 marzo, data indicata per l’approvazione del bilancio.

Complessivamente, il nuovo regime tariffario Tari, prevede una diminuzione delle entrate comunali di circa un milione di euro, rispetto al 2016 (gli introiti previsti scendono da circa 13 milioni e 900 mila euro a 12 milioni e 900 mila euro circa) e ciò sarà ripartito su tutte le utenze (private e commerciali) in termini di alleggerimento della tariffa.

Nello specifico, le attività produttive avranno una riduzione media del 10%, mentre per le famiglie la riduzione dell’aliquota Tari oscillerà tra il 13% e il 16%. In sintesi, per una famiglia di 3 o 4 persone la diminuzione fiscale si tradurrà in un risparmio di circa 60 euro.

“Questo è il primo risultato concreto del percorso parallelo che vede andare di pari passo l’estensione in tutto il territorio della raccolta differenziata e la lotta all’evasione – hanno commentato il Sindaco Antonio Terra e l’Assessore alle Finanze Roberto Mastrofini – e se come si presume il trend positivo proseguirà anche nelle prossime annualità, le bollette saranno destinate a scendere ulteriormente. Tutto ciò sarà possibile grazie ai minori costi di gestione della nettezza urbana e alla lotta all’evasione, fattori che hanno già permesso di estendere la base contributiva. Infatti, il numero delle utenze è salito da circa 25.500 ad oltre 27.500 ”.

STUDIO EPIDEMIOLOGICO, SI CERCANO VOLONTARI AI FINI DELL’ANALISI DELLO STATO DI SALUTE DELLA POPOLAZIONE APRILIANA

Nell’ambito dello studio epidemiologico in corso sul territorio comunale, ed in particolare per quanto riguarda il sottoprogetto per la valutazione dell’esposizione all’arsenico attraverso cibi e acqua potabile, si rende necessario individuare cittadini volontari ai fini dell’analisi dello stato di salute della popolazione apriliana.

L’Avviso è stato pubblicato sul sito web istituzionale www.comunediaprilia.gov.it.

I cittadini volontari dovranno raccogliere un proprio campione di unghie ed un campione di acqua quotidianamente utilizzata per bere e cucinare. Ai soggetti che consumano verdura, ortaggi o frutta di produzione propria è poi richiesto di fornire anche un campione degli stessi ed un campione dell’acqua utilizzata per l’irrigazione (se di pozzo) nel caso sia diversa da quella impiegata per bere o cucinare.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I campioni dovranno essere consegnati al Dipartimento di Prevenzione dell’Asl, in Via Nettunense n. 184 (ex caserma dei Carabinieri), entro il prossimo 20 marzo. Quanto raccolto sarà inviato, in forma anonima, all’Istituto Superiore di Sanità per la determinazione di concentrazione molecolare di arsenico e la valutazione all’esposizione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Da Colleferro alla serie tv "Doc - nelle tue mani", la storia di Massimo Ciccotti

  • Coronavirus, Frosinone è la provincia più contagiata del Lazio

  • Giovane militare ciociaro muore nel sonno, choc in caserma

  • Coronavirus, aggiornato l’elenco delle strutture ciociare che effettuano il ‘tampone rapido’ a 22 euro

  • Alatri, Giuseppe Mazza muore in un letto di ospedale. Era rimasto ferito in un incidente con la sua moto

  • Cassino, due quindicenni pestati a sangue dai bulli per gelosia

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento