Castelli

Frascati, Grande successo per il laboratorio “La strada con gli occhi del bambino” organizzato dal Corpo di Polizia Locale e dall'Associazione Alfredo Rampi onlus

Si è conclusa questa mattina nella cornice del Parco di Villa Torlonia, il laboratorio denominato “La strada con gli occhi del bambino”, organizzato dal Corpo di Polizia Locale di Frascati insieme all’Associazione Alfredo Rampi onlus, rivolto ad...

Si è conclusa questa mattina nella cornice del Parco di Villa Torlonia, il laboratorio denominato "La strada con gli occhi del bambino", organizzato dal Corpo di Polizia Locale di Frascati insieme all'Associazione Alfredo Rampi onlus, rivolto ad educare i piccoli utenti della strada alla giusta condotta dei pedoni e al corretto uso delle biciclette.

E' stato illustrati il percorso intrapreso e quanto realizzato nei laboratori in classe attraverso disegni, e altro materiale realizzato dai bambini dell'ultimo anno della scuola dell'infanzia e delle quarte classi della scuola primaria.I bambini più piccoli si sono divertiti con il gioco "stradalandia" con le avventure della regina dei colori, del principe pedoncino e del mostro trafficone, mentre i ragazzi più grandi si sono cimentati in uno spazio libero in un percorso su strada che riproduce situazioni (incroci stradali, semafori, attraversamenti pedonali,) con biciclette, monopattino, macchinine elettriche mettendosi alla prova così nella realtà quotidiana della strada vera. L'iniziativa fa parte del progetto "La strada un luogo di incontro e di svago. Interventi intersettoriali a favore dell'utenza debole", che la Polizia Locale del Comune di Frascati, diretta da Barbara Luciani, ha avviato, in collaborazione con le scuole del territorio, e che rientra nel 4° e 5° programma regionale di attuazione del Piano Nazionale della Sicurezza Stradale. Attraverso questo articolato progetto, si è inteso realizzare un piano di iniziative per la sicurezza dei cittadini e del territorio, con l'obiettivo di dare continuità alle attività formative già avviate. Ha partecipato alla giornata conclusiva anche Franca Rampi, la mamma del piccolo Alfredino, morto a Vermicino dentro ad un pozzo oltre trent'anni fa, che ha fondato una Associazione con nome del figlio, proprio sulla sicurezza dei più piccoli.

franca rampi (1)

fedcastello

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Frascati, Grande successo per il laboratorio “La strada con gli occhi del bambino” organizzato dal Corpo di Polizia Locale e dall'Associazione Alfredo Rampi onlus

FrosinoneToday è in caricamento