Martedì, 19 Ottobre 2021
Castelli

Frascati, si spacciavano per poliziotti identificando i passanti, due denunce

Si sono finti poliziotti, mettendosi a controllare i passanti ignari del raggiro. E' accaduto in piazza Marconi, a Frascati, all'una di notte. I protagonisti della burla, due giovani di 22 anni.

Si sono finti poliziotti, mettendosi a controllare i passanti ignari del raggiro. E' accaduto in piazza Marconi, a Frascati, all'una di notte. I protagonisti della burla, due giovani di 22 anni.

I due giovani, con un finto "brogliaccio" nelle mani, mostravano ai loro fermati una finta tessera della Polizia, con tanto di placca, in cui avevano inserito, nella parte dedicata al tesserino di riconoscimento vero e proprio, un loro documento, piegato in modo che si vedesse solo la foto del titolare. Sul foglio, con l'intestazione posticcia del Ministero dell'Interno con tanto di logo araldico della Polizia di Stato e la scritta "Polizia" a colori bianco e blu, era riportata una griglia in cui i due riportavano i dati anagrafici e gli estremi del documento controllato alle ignare vittime del raggiro. Sono stati proprio due dei ragazzi fermati ad insospettirsi e a chiamare il 113.

Quando sono arrivati i veri agenti del commissariato di zona a bordo della volante, i due giovani hanno tentato di giustificarsi dicendo di voler inviare l'attività svolta ad una nota trasmissione televisiva satirica di denuncia.

I due 22enni sono così stati così condotti in Ufficio, identificati e denunciati per usurpazione di titoli.
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Frascati, si spacciavano per poliziotti identificando i passanti, due denunce

FrosinoneToday è in caricamento