Castelli

Genzano, da rock per un bambino dieci mila e quattrocento euro per l’ospedale locale

Rock per un Bambino 2013 e l’Aurora Music Rock destinano diecimila e  quattrocento all’Ospedale di Genzano di Roma per il completamento del reparto di  Ostericia e Ginecologia.

Rock per un Bambino 2013 e l'Aurora Music Rock destinano diecimila e quattrocento all'Ospedale di Genzano di Roma per il completamento del reparto di Ostericia e Ginecologia.

Dei ventimila euro, quindi raccolti dalla quinta edizione della manifestazione di spettacolo e solidarietà , promossa e organizzata da Luca Guadagnini e l'associazione intitolata a sua figlia Aurora, il cinquanta per cento è stato così indirizzato quest'anno al nosocomio del comune dei Castelli Romani per l'acquisto di materiale d'arredo indispensabile all' avvio del padiglione.

La rimanente quota d'incasso pari a diecimila euro è stata, invece come sempre, devoluta dagli organizzatori a favore dell'Ospedale Pediatrico Bambino Gesù. "Quest'anno - spiega il presidente dell'Aurora Music Luca Guadagnini - abbiamo deciso di suddividere gli introiti della nostra manifestazione tra le due strutture sanitarie entrambe a noi care. L'Ospedale di Genzano ha visto nascere mia figlia e poiché il reparto di ostetricia e ginecologia aveva bisogno di una mano per partire l'abbiamo fatto con il cuore.

D'altra parte la Kermesse è stato pensato a sostegno della salute dei bambini che rimangono tali indipendentemente dal luogo in cui nascono o purtroppo sono ricoverati".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Genzano, da rock per un bambino dieci mila e quattrocento euro per l’ospedale locale

FrosinoneToday è in caricamento