menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
genzano-confronto-sul-referendum

genzano-confronto-sul-referendum

Genzano, il 28 novembre confronto tra le tesi del 'si' e del 'no' al referendum

Se i dibattiti sul Referendum andati in scena nel territorio si sono per gran parte caratterizzati da uno spartito monocorde, con una platea spesso già ampiamente indottrinata sulle tesi presentate dagli oratori di turno, quello che andrà in scena...

Se i dibattiti sul Referendum andati in scena nel territorio si sono per gran parte caratterizzati da uno spartito monocorde, con una platea spesso già ampiamente indottrinata sulle tesi presentate dagli oratori di turno, quello che andrà in scena a Genzano nel pomeriggio di lunedì 28 novembre, dalle ore 17.30, presso l'Auditorium dell'Infiorata, in piazza Don Fabrizi, è un vero e proprio incontro-scontro per chi, al Referendum del 4 dicembre, parteggia per il 'Si' alla Riforma e chi, al contrario, invita a votare 'No', per ostacolarla.

Sarà quindi un dibattito sulle tematiche referendarie quello che vedrà confrontarsi le deputate Giovanna Petranga (Fratelli d'Italia) ed Ileana Piazzoni (Pd).

A moderare il dibattito sarà Fabio Papalia, consigliere comunale genzanese, che darà poi il là alla seconda parte dell'incontro, quella che verterà soprattutto sulle ragioni del 'No' e sulle modifiche al titolo V della Costituzione. In prima fila Francesco Lollobrigida, Responsabile Nazionale Organizzazione Fratelli d'Italia, Giancarlo Righini, Capogruppo in Regione Lazio per Fdi, e Marco Silvestroni capogruppo nella Città Metropolitana. Con loro anche Marco Macchiusi, portavoce comunale di Fratelli d'Italia.

genzano-confronto-sul-referendum

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Lazio in zona gialla? I numeri dicono di sì, ma...

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Eventi

    Incontro con Simone Frignani, il costruttore di cammini!

  • Attualità

    Le 'ciocie' tra storia e curiosità

Torna su

Canali

FrosinoneToday è in caricamento