Castelli

Grottaferrata, grande successo per la 415^ Fiera Nazionale

Ha sfiorato i centomila visitatori la 415^ edizione della Fiera Nazionale di Grottaferrata, svoltasi dal 21 al 29 marzo (96.000 per l'esattezza). Nella serata di domenica 29 marzo, in una Sala eventi gremita all'inverosimile, si è tenuta la...

Ha sfiorato i centomila visitatori la 415^ edizione della Fiera Nazionale di Grottaferrata, svoltasi dal 21 al 29 marzo (96.000 per l'esattezza). Nella serata di domenica 29 marzo, in una Sala eventi gremita all'inverosimile, si è tenuta la cerimonia di chiusura.

Il Sindaco Giampiero FONTANA, il Vice Sindaco ed Assessore alle Attività Produttive Gianluca PAOLUCCI e l'Assessore agli Eventi Daniela ANGHEBEN, hanno pronunciato i rispettivi discorsi di saluto, tracciando ognuno il bilancio dell'evento fieristico e cogliendo l'occasione per ringraziare tutti i collaboratori, gli espositori, i numerosissimi gruppi e realtà associative che hanno contribuito a rendere unica ed indimenticabile questa edizione della Fiera Nazionale di Grottaferrata.

Presenti sul palco anche gli Assessori Enrico AMBROGIONI e Claudio CONSOLI, ilPresidente del Consiglio comunale Luigi SPALLETTA, i Consiglieri comunali Riccardo TOCCI e Michela PALOZZI, il Presidente del Consiglio dei Giovani Simone COCCIA, l'Incaricato Fiduciario del Sindaco per il Cerimoniale Vincenzo GIORDANO, la Responsabile della Segreteria del Sindaco Daniela FELLI, l'Addetto Stampa Federico GHERA e la Dott.ssa Francesca PETRASSI del Ministero della Salute, ispiratrice del Workshop del 21 marzo e della Conferenza del 28 marzo, svolte durante la Fiera.

A seguire la Corale Polifonica di Grottaferrata, preceduta dal Coro delle Voci Giovanili, ha degnamente concluso l'evento fieristico con un'esibizione concertistica di assoluto valore.

L'esposizione fieristica appena conclusasi ha ricevuto notevoli apprezzamenti. Positivi i giudizi sulla rassegna dell'artigianato, dell'enogastronomia, della cultura, del verde e degli animali, con oltre 150 aziende provenienti da diverse Regioni d'Italia. Un'offerta commerciale degna di nota ed una selezione di prodotti rappresentativi dell'eccellenza italiana e locale, ospitate su una superficie complessiva di circa 14.000 metri quadri, che ha abbracciato Piazzale San Nilo, Viale San Nilo e parte del Fossato dell'Abbazia di San Nilo, con l'innovativo ritorno dell'esposizione floristica e faunistica, dove grandi e più piccoli hanno vissuto un'esperienza emozionante ammirando rapaci, animali domestici, cavalli e tanto altro, in una suggestiva ed accattivante scenografia a cielo aperto.

La Sala Eventi ha registrato una notevole affluenza di pubblico, grazie ad un calendario di iniziative nutrito e ben pianificato nel corso del quale si sono alternati convegni, eventi enogastronomici, rievocazioni tradizionali, presentazioni di libri, esibizioni e premiazioni sportive, intrattenimenti musicali e cabaret, illustrazioni di progettualità dei giovani e dell'associazionismo locale. Inoltre, sono state allestite mostre dedicate alla fotografia, alla pittura ed agli animali.

Assai significativi il Workshop del 21 marzo ("Il Cucchiaio dei Castelli Romani: enogastronomia, salute e benessere a tavola") e la 1^ Conferenza di Genere dei Castelli Romani: "Una, nessuna, centomila" del 28 marzo, cui hanno preso parte Relatori di spessore nazionale ed internazionale. Di particolare rilievo l'annuncio della prossima costituzione, da parte del Comune di Grottaferrata, di un "Tavolo tecnico di coordinamento delle attività di controllo in materia di sicurezza alimentare", nonché la presentazione dello spettacolo teatrale "Time Out" Musica e Teatro contro la violenza sulle donne, dedicato al triste fenomeno della violenza domestica di genere.

Da ricordare, tra gli altri Eventi, la restituzione alla Città dello storico "Fontanaccio", attiguo all'area fieristica ed inaugurato ai Cittadini Sabato 28 marzo, grazie alla preziosa opera dell'Associazione "La Tua Grottaferrata".

La giornata conclusiva di domenica 29 marzo ha dato spazio, al mattino, al Saggio di danza dello "Studio Dance Theatre" ed alle premiazioni del Torneo amatoriale di Calcio a 8 over 40 "1^ Coppa della Fiera Città di Grottaferrata", svolto in collaborazione con la Società Vivace Calcio Grottaferrata.

Al pomeriggio tripudio musicale, a partire dai piccoli coristi dell'Istituto Scolastico "Virgo Fidelis" di Grottaferrata, che hanno messo in scena il concerto delle voci bianche, proseguendo con i giovanissimi musicisti delle Scuole/Associazioni musicaliPlay Music Art e Note Blu, i quali hanno proposto cover di Gruppi rock e pop. Chiusura degli eventi musicali con l'allegra performance della Cosmic Sband dell'Associazione "Alchimia", la quale ha proposto canzoni popolari cantate e ballate anche dal pubblico, coinvolgendo in particolare i figuranti dell'Associazione "Ce Steva 'na vota", presenti con il loro colorito folclore.

Da ricordare che la programmazione degli Eventi della 415^ Fiera Nazionale di Grottaferrata ha ospitato personalità del mondo dello spettacolo, quali lo Chef e Presentatore su Rai Gulp Alessandro CIRCIELLO che ha realizzato uno Show cooking salutista, i cabarettisti televisivi Gennaro CALABRESE del Programma televisivo "Sono comici questi romani" e Marco CAPRETTI di "Made in Sud".

"E' stata una Fiera Nazionale meravigliosa, bellissima, coinvolgente - ha così esordito il Sindaco FONTANA nel suo saluto alla platea - Erano anni che non si viveva un entusiasmo simile come avvenuto dal 21 al 29 marzo. L'Amministrazione comunale ha avuto il solo merito di agevolare la vocazione delle numerose realtà, gruppi ed associazioni, che hanno valorizzato e contribuito alla riuscita dell'evento fieristico, restituendo alla Nostra amata Città, ma soprattutto alla Fiera, la dignità ed il decoro perduti. Sono stati organizzati Eventi che hanno unito eleganza, qualità e raffinatezza. La 415^ edizione della Fiera ha posto Grottaferrata al centro del Territorio, obiettivo che intendiamo portare avanti nei diversi ambiti con la necessaria umiltà ma con altrettanta determinazione, fermo restando il rispetto delle altrui peculiarità e valenze."

Il Sindaco ha quindi ringraziato pubblicamente gli Assessori, in particolare Gianluca PAOLUCCI e Daniela ANGHEBEN per lo sforzo sostenuto, il Presidente del Consiglio ed i Consiglieri Comunali, con particolare plauso a Riccardo TOCCI per il coordinamento degli Eventi programmati, quindi lo staff della Segreteria, i Corpi della Polizia Locale e dei Carabinieri di Grottaferrata, la Protezione Civile, i Vigili del Fuoco, la Croce Rossa Italiana, la Comunità del Monastero Esarchico di Santa Maria di Grottaferrata (Abbazia di San Nilo) per aver consentito l'esposizione fieristica nel fossato, gli Uffici comunali, quindi l'interminabile elenco di persone ed associazioni collaboratrici e protagoniste della Fiera nei settori culturali, sociali e commerciali, infine la Promotrade, la Società concessionaria che ha curato l'organizzazione e l'allestimento.

A seguire sono intervenuti gli Assessori ANGHEBEN e PAOLUCCI, i quali hanno ribadito i ringraziamenti verso tutte le persone e le associazioni di categoria per la riuscita della manifestazione.

"Questa Fiera è stata la festa di tutti i grottaferratesi. Abbiamo colto nei Cittadini la voglia di stare insieme e di fare Comunità, dando spazio e mettendo in pratica questa volontà comune." - ha così esordito l'emozionata Assessore ANGHEBEN - Abbiamo dimostrato che le potenzialità della Comunità e della Società civile di Grottaferrata, quando convintamente coinvolte, non sono seconde a nessuno in termini di partecipazione e senso di appartenenza. Sono orgogliosa di essere grottaferratese e di far parte di una Squadra forte ed unita come la Nostra, il cui unico interesse è il bene comune."

L'Assessore PAOLUCCI, visibilmente soddisfatto e fiero del risultato ottenuto, ha ricordato innanzitutto i prestigiosi Patrocini del Ministero dello Sviluppo Economico, del Ministero dei Beni Cultuali, della Regione Lazio, della Città Metropolitana di Roma Capitale e dell'Unicef (novità assoluta), nonché del Ministero della Salute (limitatamente al Workshop ed alla Conferenza di Genere), di cui si è fregiata la 415^ edizione fieristica.

"Abbiamo sfiorato i centomila visitatori, un traguardo incredibile e per molti insperato, che premia la qualità di questa manifestazione organizzata con tanto impegno e passione. La strategia innovativa della gratuità dell'ingresso ha dato i suoi frutti, ma a questo si sono aggiunti la facilità di posteggio auto e le numerose iniziative intraprese. Le visite guidate presso l'Abbazia di San Nilo e le Catacombe Ad Decimum, organizzate dal Gruppo Archeologico Latino, hanno raggiunto circa 420 presenze, permettendo la conoscenza delle eccellenze storiche ed artistiche della nostra meravigliosa Città.Ringrazio di cuore tutta l'Amministrazione comunale per aver realizzato un evento estremamente piacevole e fruibile. Ringrazio altresì gli espositori per la qualità dei prodotti artigianali, enogastronomico, dell'hi-tech, del verde e degli animali, nonché i Commercianti locali che hanno aderito alla promozione "Grottaferrata in fiera", importante indotto e fonte di visibilità delle attività produttive cittadine.".

La serata si è conclusa con le stupende note della Corale Polifonica, a suggello di una intensa ed appassionata "nove giorni" in cui Grottaferrata, tutta, è tornata al centro del Territorio dei Castelli Romani (e non solo...).

fedcastello

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Grottaferrata, grande successo per la 415^ Fiera Nazionale

FrosinoneToday è in caricamento