Castelli

Grottaferrata, presentato lo schieramento di centro sinistra "La Città al Governo" per Rita Consoli

Sabato 15 febbraio, nella sala affollata del Teatro Sacro Cuore, il movimento La Città al governo ha dimostrato di essere il vero e autorevole rappresentante del Nuovo Centro Sinistra. Le prossime elezioni comunali, che si terranno nella tarda...

Sabato 15 febbraio, nella sala affollata del Teatro Sacro Cuore, il movimento La Città al governo ha dimostrato di essere il vero e autorevole rappresentante del Nuovo Centro Sinistra. Le prossime elezioni comunali, che si terranno nella tarda primavera, hanno un protagonista concreto e determinato.

Il movimento ha scelto Rita Consoli come candidato Sindaco per rappresentare le idee e le proposte del movimento. Rita sarà sostenuta da due liste: la lista "La Città al governo" e la lista "Sinistra per la Città al governo". Rita Consoli ha maturato una notevole esperienza in questi anni, sia come Consigliere comunale, sia frequentando stages specifici organizzati dall'Associazione dei Comuni virtuosi e dalla Scuola di Altra Amministrazione. Si tratta di una formazione mirata e rivolta a chi desidera affrontare la sfida di diventare amministratore con serietà. Rita riesce a far convergere quindi due aspetti importanti per Grottaferrata: esperienza e rinnovamento. Si, una figura di rinnovamento, non solo anagrafico, ma di idee e contenuti. La Città al governo costruisce così l'opportunità concreta di avere a Grottaferrata per la prima volta un Sindaco donna. "I tempi sono maturi", dichiara la Consoli, "per un profondo rinnovamento della politica. A Grottaferrata questa possibilità c'è; è una alternativa concreta, autorevole, affidabile. Le donne e gli uomini che si riconoscono nei valori del Centro Sinistra", continua la Consoli, "hanno finalmente la possibilità di scegliere, la possibilità di non accontentarsi del meno peggio".

Nell'incontro svolto con un folto numero di cittadini sono state presentate le proposte scaturite dal lavoro dei Tavoli di Partecipazione. Si tratta di un primo resoconto dell'attività fin qui svolta che continuerà nelle prossime settimane grazie al contributo di cittadini che partecipano all'elaborazione di quella che non è soltanto una proposta programmatica, ma che rappresenta un vero e proprio forum permanente di elaborazione di temi e ricerca di soluzioni.

"Continueremo nei prossimi giorni e settimane a presentare il nostro progetto in incontri con cittadini ed associazioni", afferma Rita Consoli, "prepareremo uno stampato che distribuiremo, e stiamo attivando il sito www.lacittalgoverno.it. Vogliamo costruire insieme una nuova stagione politica a Grottaferrata, restituendo ai cittadini il gusto e la passione per la partecipazione e l'impegno civile, e per trasformare insieme La Città al governo da progetto a realtà". Conclude la Consoli - "Chiameremo così quella realtà: i cittadini finalmente governano''.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Grottaferrata, presentato lo schieramento di centro sinistra "La Città al Governo" per Rita Consoli

FrosinoneToday è in caricamento