La Virtus Velletri gioca bene ma perde l aprima in Serie C Silver

Comincia il campionato della Serie C di Velletri, subito impegnata contro l'ostico Gaeta. Lidensi che partono con i favori del pronostico dopo i colpi del mercato. La Virtus parte contratta con tanti errori al tiro e molta emozione tra i giovani...

dig

Comincia il campionato della Serie C di Velletri, subito impegnata contro l'ostico Gaeta. Lidensi che partono con i favori del pronostico dopo i colpi del mercato. La Virtus parte contratta con tanti errori al tiro e molta emozione tra i giovani. Piano piano i veliterni si scaldano e recuperano colpo su colpo.

È evidente il divario fisico ma non quello tecnico e atletico, Gaeta fa prevalere i suoi centimetri sotto i tabelloni e domina a rimbalzo, la Virtus recupera gli allunghi gaetani con qualche contropiede e difese aggressive. La partita si svolge tutta così, punto a punto con nessuna delle due squadre che sembra prevalere nettamente sull'altra.

La partita in effetti si decide sul finale, dopo l'uscita per infortunio di Borro nelle file della Virtus Velletri, per il quale si sperano non gravi lesioni al ginocchio (in settimana le risposte dai medici), i padroni di casa a sferrare l'allungo decisivo e i gialloblu non riescono a reagire.

Peccato per il risultato finale, si salva invece la prestazione e i buoni esordi di Biacoli e Parise. Da testare ancora a questi livelli i giovani Miele e Fanelli, scesi in campo solo per pochi minuti.

Virtus attesa al riscatto in casa sabato 8 ottobre alle 18 alla Polivalente contro il Bracciano, altro osso duro, per un inizio di campionato davvero difficile, complice il calendario tutto in salita per i veliterni. Altre informazioni sono disponibili sul sito della Virtus all'indirizzo www.virtusvelletri.it e sulla pagina Facebook ufficialewww.facebook.com/virtusvelletribasket.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Alessandro Borghese e “4 ristoranti” in Ciociaria: ecco la data della puntata

  • Morte Ennio Marrocco, arrestato per omicidio stradale il conducente della BMW

  • Scontro frontale in via Appia, giovane padre muore sul colpo

  • Gravissimo incidente in A1, tir fuori controllo investe operaio e si sfiora la strage

  • Giovane carabiniere colleferrino trovato morto in caserma nel nord Italia

  • Cassino, lo straziante addio ad Ennio Marrocco. Domiciliari per l'autista della Bmw

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento