menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
attenni de santis

attenni de santis

Lanuvio, Il Sistema Museale Urbano di scena alla 18^ Borsa Mediterranea del Turismo Archeologico

Il Sistema Museale Urbano di Lanuvio parteciperà, con presenza attiva, alla 18^ Borsa Mediterranea del Turismo Archeologico, che si terrà a Paestum, nel salernitano, da giovedì 29 ottobre a domenica 1° novembre.

Il Sistema Museale Urbano di Lanuvio parteciperà, con presenza attiva, alla 18^ Borsa Mediterranea del Turismo Archeologico, che si terrà a Paestum, nel salernitano, da giovedì 29 ottobre a domenica 1° novembre.

Numerose sono state le iniziative in cui sarà coinvolta l'istituzione lanuvina, che ha garantito gratuita distribuzione di materiale informativo relativamente al contesto archeologico del santuario di Giunone Sospita e del museo diffuso di Lanuvio. La rappresentanza lanuvina, nella figura del Sindaco Luigi Galieti e del Direttore del Museo Civico Luca Attenni, prenderà parte a due conferenze su Lanuvio, promosse dall'Assessorato al Turismo della Regione Lazio, che si terranno nella Sala Velia giovedì 29 ottobre e domenica 1° novembre. L'evento della BMTA mette in evidenza come l'impegno profuso dall'Amministrazione comunale lanuvina, che tanto si è prodigata nella valorizzazione archeologica e nella comunicazione culturale del Museo diffuso di Lanuvio, abbia dato frutti positivi, facendo chiaramente emergere come la cittadina castellana e i suoi siti storico-archeologici sono oggetto di conoscenza e considerati di rilevante importanza nel panorama nazionale.

L'Amministrazione comunale di Lanuvio, nella figura del Consigliere delegato alla Cultura, Alessandro De Santis, ha espresso piena soddisfazione per i risultati raggiunti, che di certo contribuiranno ad un'ulteriore grazie notorietà e ad un maggiore apprezzamento per il Comune di Lanuvio. "Questa edizione della Borsa Mediterranea - ha dichiarato a tal proposito lo stesso De Santis - sarà inoltre una preziosa occasione per sancire l'ufficiale riconoscimento del nuovo allestimento del Museo Civico, risultando proficua anche per l'aver avviato una ricca e proficua collaborazione con gli enti privati e pubblici presenti all'evento stesso".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Il mistero del lago di Canterno o "lago fantasma"

  • Eventi

    Ciaspolando a Punta della Valle

  • Eventi

    Un Brindisi al 2021 da Pizzo Deta

Torna su

Canali

FrosinoneToday è in caricamento