rotate-mobile
Castelli

Lanuvio, lo aggrediscono nel giardino di casa e gli rubano mille euro ed il tablet

Un’aggressione brutale degna dei miglior film di Sky Crime quella subita da un pensionato 61enne di Lanuvio, venerdì sera scorso nella sua abitazione nella zona di Campoleone. I due balordi, entrambe italiani, l’hanno aspettato in giardino al buoi...

Un?aggressione brutale degna dei miglior film di Sky Crime quella subita da un pensionato 61enne di Lanuvio, venerdì sera scorso nella sua abitazione nella zona di Campoleone. I due balordi, entrambe italiani, l?hanno aspettato in giardino al buoi ed appena

l?uomo è uscito per prendere la legna l?hanno assalito, coperti con un passamontagna, e preso schiaffi e calci. Cercavano una cassaforte che l?uomo però non aveva ed una volta entrati in casa hanno preso mille euro in contanti, un telefonino ed un tablet e si sono dati alla fuga lasciando il poveretto, ex dipendente comunale nel napoltano ma da tempo residente ai Castelli romani, riverso a terra. L?uomo è poi stato medicato dal personale del 118 è stato giudicato guaribile in 30 giorni. La polizia scientifica di Velletri ha effettuato i rilievi del caso, la vittima ha descritto

l'accaduto agli agenti della volante del commissariato di Genzano, a cui spetta il compito di indagare su questennesimaa rapina veloce e 'pulita'.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lanuvio, lo aggrediscono nel giardino di casa e gli rubano mille euro ed il tablet

FrosinoneToday è in caricamento