Lanuvio, Riccardo Salvioni convocato per la rappresentativa Lazio di pallacanestro

  La notizia era nell'aria, ma si sa, fintanto che non c'è un comunicato ufficiale è sempre bene andare cauti. Ora il comunicato c'è e possiamo fare finalmente i complimenti all’atleta dell’UCB Lanuvio, Riccardo Salvioni, per la convocazione...

Riccardo Salvioni

La notizia era nell'aria, ma si sa, fintanto che non c'è un comunicato ufficiale è sempre bene andare cauti. Ora il comunicato c'è e possiamo fare finalmente i complimenti all’atleta dell’UCB Lanuvio, Riccardo Salvioni, per la convocazione per la Rappresentativa del Lazio che parteciperà al “Stand Back the Yellow Line”, evento di rilievo Nazionale, che si disputerà dal 22 al 25 aprile a Firenze negli impianti sportivi adiacenti allo Stadio Ridolfi. La convocazione di Riccardo è un evento storico, visto che mai prima d'ora un atleta dell'UCB Lanuvio era stato selezionato per una rappresentativa regionale. Legittimo dunque l'orgoglio di tutto lo staff tecnico dell'UCB Lanuvio, che da circa vent’anni si impegna a far crescere tutti i suoi atleti sia tecnicamente che umanamente. Per Riccardo si tratta del primo vero riconoscimento del suo grande talento ma soprattutto un premio alla passione e l'impegno che mette in ogni singolo allenamento, nella speranza che, continuando su questa strada, possa ricevere nuove e più grandi soddisfazioni. Pertanto è giusto godersi l'emozione del momento, ma è altrettanto importante essere consapevoli di far sempre meglio in modo tale che questo episodio non rimanga un evento isolato.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Felicitazioni e complimenti al giovane atleta lanuvino sono arrivati anche dai vertici comunali, a partire dal Sindaco, Luigi Galieti, che si è detto “orgoglioso di questo traguardo, che mi auguro possa essere per Riccardo il prologo di una nuova partenza, che lo porti verso un’ascesa sportiva tale da far diventare questa esperienza un ulteriore trampolino di lancio per la sua carriera sportiva”. Parole di elogio anche da parte di Mario Di Pietro, delegato allo sport per la Giunta comunale lanuvina: “Certe performance dimostrano la bravura dei tecnici e l’applicazione di ogni singolo atleta. Mi auguro, e sono certo di questo, che la soddisfazione per l’exploit di Riccardo, cui auguro di farsi valere, serva anche a far da sprone a tutti gli altri, perché nello sport, come nella vita, se lo si vuole davvero quasi nessun traguardo è proibitivo”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cassino, stroncato da un malore a 48 anni, era in quarantena. Resa nota l'identità della vittima

  • Coronavirus, muore il costruttore Gabriele Cellupica: Sora sotto choc

  • Torna la Coop a Frosinone: giovedì 29 ottobre l'inaugurazione

  • Giovane militare ciociaro muore nel sonno, choc in caserma

  • Cassino, positivo al Covid ma lo scoprono dopo morto. Portato via con il montacarichi

  • Picinisco, accoltellato un operaio mentre lavorava nel cantiere per il ripristino della frana

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento