menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
IL-SINDACO-DI-LARIANO-MAURIZIO-CALICIOTTI

IL-SINDACO-DI-LARIANO-MAURIZIO-CALICIOTTI

Lariano, approvato in Giunta il progetto “Città Sicura”. Maggiori controlli sul territorio

Importante approvazione in giunta comunale riguardante la sicurezza e il traffico cittadino. Parliamo dell’approvazione con delibera n°36 del 19/03/2015 del progetto denominato “Lariano Città Sicura”, redatto dal responsabile del Corpo della...

Importante approvazione in giunta comunale riguardante la sicurezza e il traffico cittadino. Parliamo dell'approvazione con delibera n°36 del 19/03/2015 del progetto denominato "Lariano Città Sicura", redatto dal responsabile del Corpo della Polizia Locale di Lariano.

Con l'obiettivo di incrementare i livelli di sicurezza urbana nel territorio, la Regione Lazio, con apposita legge regionale n 15 del 2001, ha previsto dei finanziamenti per la realizzazione dei cosiddetti "progetti sicurezza ". La giunta comunale di Lariano guidata dal sindaco Maurizio Caliciotti, ravvedendo l'importanza della materia della sicurezza, al fine di migliorare la qualità della vita dell'intera comunità, e valutando positivamente il progetto presentato dal corpo della Polizia Locale, lo ha approvato e trasmesso alla Regione Lazio per la richiesta di concessione di contributo. Andiamo a vedere cosa prevede tale progetto. Il progetto Lariano Città Sicura è finalizzato "all'implementazione dell'attività di vigilanza sul territorio della Polizia Locale e delle Forze dell'Ordine attuato in termini di aumento del numero degli operatori di Polizia Locale, di capillarizzazione delle zone controllate e di ampliamento e/o diversificazione delle fasce orarie di pattugliamento", dal costo complessivo di ? 55.000,00, di cui il 10% a carico del bilancio comunale e il restante 90% a carico della Regione Lazio. Il progetto nell'ottica del miglioramento del livello di sicurezza globale della città si pone due finalità principali: la prima è il rafforzamento dell'ordinario servizio di controllo e pattugliamento per il miglioramento della qualità di vita sul territorio, della sicurezza negli spazi pubblici e della circolazione stradale, per l'assistenza alla categoria delle persone disagiate, per la risoluzione dei fenomeni di disturbo della quiete pubblica nonché per la prevenzione e repressione di comportamenti illeciti. La seconda finalità è la sensibilizzazione sul tema della sicurezza urbana al fine di orientare le condotte dei giovani verso il rispetto delle norme che regolano la vita sociale, per far diventare i cittadini soggetti attivi sui temi della prevenzione e sicurezza urbana (compresa quella stradale). Il progetto quindi prevede iniziative legate non solo alla sicurezza stradale, ma anche una vera e propria azione educativa con il fine di prevenire e contrastare il disagio che coinvolge i ragazzi dai 14 ai 20 anni. Nel progetto è altresì previsto il potenziamento dell'attività di controllo con l'istituzione di un servizio notturno (con una pattuglia composta da tre agenti), che prevede un'attività di controllo su tutto il territorio per contrastare eventuali comportamenti illeciti. Grande attenzione nel servizio notturno verrà data alla prevenzione dei reati di microcriminalità e alle gravi infrazioni del codice della strada. Le azioni di controllo e di contrasto potranno in caso di necessità essere programmate in modo coordinato con le altre forze di polizia.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Il mistero del lago di Canterno o "lago fantasma"

  • Eventi

    Ciaspolando a Punta della Valle

  • Eventi

    Un Brindisi al 2021 da Pizzo Deta

Torna su

Canali

FrosinoneToday è in caricamento