menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
-L'ASSESSORE MAURIZIO MATTACCHIONI-2

-L'ASSESSORE MAURIZIO MATTACCHIONI-2

Lariano, quasi 80 mila euro dal comune per il sociale

I servizi sociali sono sicuramente uno dei settori e delle priorità d’intervento dell’amministrazione comunale di Lariano guidata dal sindaco Maurizio Caliciotti. Come già annunciato dai dati emersi nel

I servizi sociali sono sicuramente uno dei settori e delle priorità d'intervento dell'amministrazione comunale di Lariano guidata dal sindaco Maurizio Caliciotti. Come già annunciato dai dati emersi nel

bilancio di previsione approvato in consiglio comunale sono quasi raddoppiati i fondi destinati al sociale. Abbiamo sentito l'assessore ai servizi sociali del Comune di Lariano Maurizio Mattacchioni che ci ha illustrato i vari servizi attivi e i vari progetti relativi al sociale. "Dai dati di bilancio- il settore dei servizi sociali è stato uno di quelli che è stato maggiormente finanziati da 39.000 euro dello scorso anno si è arrivati a circa 78.000. Dati importanti e motivo di grande orgoglio. Grazie a tali fondi infatti si possono far fronte a maggiori necessità delle persone che si trovano in stato di bisogno e in particolare si può venir maggiormente incontro alle esigenze dei bambini con problemi di disabilità nelle scuole, e dell'assistenza sociale. Nello specifico dei vari interventi vorrei partire dall'appalto che stiamo predisponendo per l'asilo nido comunale. Come settore servizi sociali del Comune di Lariano ci siamo prefissi a tal proposito di venire incontro alle persone con più necessità portando la prima fascia ISEE da 300 a 275, e poi a seguire le altre. C'è stato un bando a livello europeo pubblicato con scadenza 14 agosto e sono state approvate le tariffe. Come amministrazione, pur nel rispetto delle risultanze del bando cercheremo comunque di tutelare le persone che attualmente lavorano nell'asilo nido. Molto successo stanno riscuotendo i centri estivi per i minori dai 5 ai 16 anni. Tale servizio, partito con il 29 giugno, vede vari turni di 10 giorni, ognuno con varie attività ludico-motorie e ben 4 giorni al mare e 1 in piscina. La risposta è stata eccezionale, i genitori sono soddisfatti per il servizio per il grande lavoro e la professionalità della cooperativa Archimede che gestisce il servizio. Siamo in attesa di risposte dalla Regione Lazio sia per il centro diurno per Disabili e per il Piano Casa, che per il progetto per l'acquisto di 28.000 euro per i voucher lavoro. I voucher lavoro, che già hanno riscosso grande successo, hanno la finalità di venire incontro alle esigenze di povertà e a chi ha perso un lavoro. Si è pensato di utilizzare i lavoratori che verranno impegnati con i voucher lavoro in interventi di piccole manutenzioni sulle strutture scolastiche, cosi facendo conciliando due esigenze dar lavoro temporaneo a chi si trova in situazione di difficoltà e ridurre i costi relativi agli interventi sulle scuole che sarebbero più onerosi se affidati a ditte. Relativamente al Centro Diurno per Disabili, sarebbe una struttura importante che la città di Lariano avrebbe per la prima volta. Struttura che si avvarrà di personale qualificato e garantirà importante servizio per i diversamente abili dai 17 ai 40 anni. Ci sarà una graduatoria con l'ufficio di Piano del Comune Capofila di Velletri. E pensiamo che già per settembre si possa partire con il servizio. Cercheremo, anche nei limiti del possibile, di aumentare l'orario per l'assistenza scolastica. Sta partendo in questi giorni in collaborazione con il Comune di Velletri e l'Asl Rm H 5, il servizio delle attività estive per giovani adulti con disabilità. Con il discorso del Piano Casa, si verrà incontro alle esigenze delle persone che non possono pagare l'affitto e hanno lo sfratto. Verrà redatta una graduatoria ad hoc che interesserà sia Velletri che Lariano e l'auspicio è che questa graduatoria si possa avere già per il mese di Settembre così da poter venire incontro alle esigenze di fasce deboli della popolazione". L'assessore chiude l'intervento facendo un piccolo bilancio di questi primi mesi del suo assessorato. "Sicuramente c'è soddisfazione per quanto si sta facendo in un settore che ritengo fondamentale per ogni Comune. Sto mettendo in questo incarico tanta professionalità ed esperienza politica-amministrativa a servizio della comunità larianese. Sto portando avanti il lavoro dell'assessore Lorena Starnoni, con la quale ho collaborato già durante il suo assessorato, e che ringrazio vivamente per l'impegno profuso".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Eventi

    Visita guidata all'Abbazia di Casamari

  • Eventi

    Le rovine di Porciano e il brigante Gasperone

  • Cultura

    Anagni, visite guidate in città

Torna su

Canali

FrosinoneToday è in caricamento