menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Lariano ricorda i suoi figli caduti nella Grande Guerra

L'Amministrazione Comunale nell'ambito delle celebrazioni per il centenario del primo conflitto mondiale, con la preziosa collaborazione del ricercatore larianese Daniele Scifoni, già autore di un libro sull'evoluzione delle radici della comunità...

L'Amministrazione Comunale nell'ambito delle celebrazioni per il centenario del primo conflitto mondiale, con la preziosa collaborazione del ricercatore larianese Daniele Scifoni, già autore di un libro sull'evoluzione delle radici della comunità larianese, ha effettuato una ricerca storica molto importante per individuare gli abitanti di Lariano che parteciparono alla Prima Guerra Mondiale perdendovi la vita in battaglia, in prigionia o per ferite riportate durante i combattimenti.

La ricerca è avvenuta attraverso diverse fonti: i libri battesimali, i libri dei sussidi ed infine consultando l'Albo d'Oro dei Caduti nella guerra del '15-'18, ha portato alla luce quarantaquattro nominativi. Nella mattinata del prossimo 18 dicembre alle ore 9.00, si terrà una cerimonia ufficiale durante la quale verrà collocata una stele commemorativa che sarà posizionata vicino al Monumento dedicato ai Caduti presente sulla Piazza Santa Eurosia. L'iniziativa dal titolo "Lariano in memoria dei suoi figli caduti durante la Grande Guerra", che comprende la cerimonia commemorativa e la presentazione del calendario artistico del Comune di Lariano 2016, rientra nel programma ufficiale delle commemorazioni del Centenario della Prima Guerra Mondiale a cura della Struttura di missione per gli anniversari di interesse nazionale della Presidenza del Consiglio Ministri. Alla cerimonia sarà presente il picchetto d'onore del I reggimento Granatieri di Sardegna. Molte le autorità presenti tra le quali il Sottosegretario alla Difesa On. Domenico Rossi, che deporrà insieme al Sindaco Maurizio Caliciotti la corona d'alloro al monumento ai Caduti. Saranno presenti i ragazzi delle classi terze della scuola media dell'Istituto Comprensivo di Lariano che daranno lettura di alcuni brani legati al periodo della Grande Guerra. Tutte le associazioni presenti hanno accolto con entusiasmo l'invito e parteciperanno alla commemorazione con i loro Labari.

Alle 18 ci sarà la presentazione del calendario artistico 2016 del Comune di Lariano, ad opera del maestro Luana Cuticchia, quest'anno appositamente dedicato alla Prima Guerra Mondiale. Alla presentazione, che si terrà presso l'atrio del municipio con la partecipazione del Sindaco Maurizio Caliciotti e di tutta l'amministrazione comunale, saranno esposti i quadri che compongo i dodici mesi del calendario 2016.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Il mistero del lago di Canterno o "lago fantasma"

  • Eventi

    Ciaspolando a Punta della Valle

  • Eventi

    Un Brindisi al 2021 da Pizzo Deta

Torna su

Canali

FrosinoneToday è in caricamento