menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Fogne generic

Fogne generic

Marino, al via i lavori alla rete fognaria di Frattocchie

Sono partiti ad inizio settimana i lavori relativi a un importante e atteso intervento sulla rete fognaria di Frattocchie nel territorio comunale di Marino. L’opera, a cura di Acea Ato 2, gestore del servizio idrico comunale interesserà il

Sono partiti ad inizio settimana i lavori relativi a un importante e atteso intervento sulla rete fognaria di Frattocchie nel territorio comunale di Marino. L'opera, a cura di Acea Ato 2, gestore del servizio idrico comunale interesserà il

comprensorio abitativo del 21esimo chilometro di via Appia Nuova, via delle Giostre, via Casa Rossa, via Nettuense Nuova fino a raggiungere via del Divino Amore per un totale di circa 2mila abitanti.

L'intervento che risulta articolato necessiterà di alcuni mesi di lavoro, sarà concluso realisticamente entro l'estate 2015 e porterà alla dismissione del depuratore Dallas con tutte le acque nere dell'intera tratta che confluiranno nel depuratore di Santa Maria delle Mole.

Al fine della realizzazione della tratta, anche in ragione della limitata ampiezza della sede stradale esistente nei tratti di strada in oggetto per l'intera durata dello svolgimento dei lavori è stato necessario prendere dei provvedimenti temporanei di limitazione o interruzione del traffico nella fascia oraria che va dalle 8,30 alle 17,30 durante la quale, in particolare su via Casa Rossa e su via Giostre, sarà istituito il divieto di transito con rimozione forzata delle auto eventualmente in sosta.

Per gli abitanti della zona, in previsione di questi lavori, c'è già da tempo la possibilità di presentare richieste di allaccio in fogna per una migliore realizzazione dell'opera.

Si rivolge alla cittadinanza l'assessora delegata ai rapporti con Acea Ato 2, Cinzia Lapunzina: "Credo sia giusto e doveroso sottolineare i due aspetti della vicenda: in primo luogo l'importanza dell'intervento, atteso da molti anni su cui il mio predecessore, Stefano Cecchi stava lavorando dal 2010. Si tratta dunque di un successo dell'Amministrazione e di una collaborazione con Acea che nell'arco di pochi mesi migliorerà di gran lunga la qualità della vita per i residenti in quell'area. Contestualmente è chiaro che per lo svolgimento dei lavori su un'area abbastanza vasta ci saranno dei disagi da sopportare. Come Amministrazione ce ne scusiamo, confidando però nella pazienza, nel senso civico e nella collaborazione da parte di tutti".

Il vicesindaco Fabrizio De Santis ringraziando Acea Ato 2 sottolinea l'impegno dell'Amministrazione "ormai da anni in prima linea affinché i servizi raggiungano davvero tutto il territorio. Una rete fognaria efficiente, nel 2015, deve essere il punto di partenza, non può essere l'approdo. Abbiamo nel programma il decentramento amministrativo, ci crediamo e passo dopo passo lo stiamo realizzando. E' possibile tuttavia arrivare a un reale decentramento che sia anche pienamente efficiente solo fornendo a tutta la popolazione, appunto, a un pari livello di servizi. Nella vocazione dell'impegno di questa maggioranza e di questa giunta - aggiunge De Santis - c'è un territorio unificato e forte in cui le differenze siano solo nelle attitudini e non nella natura. L'obiettivo è l'abbattimento delle disparità tra centro e periferie. In questa direzione continuiamo a lavorare - conclude il vicesindaco - per dare vita a una città riunita e rinfrancata nei servizi, nelle prospettive e nella speranza verso il futuro".
Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Il mistero del lago di Canterno o "lago fantasma"

  • Eventi

    Ciaspolando a Punta della Valle

  • Eventi

    Un Brindisi al 2021 da Pizzo Deta

Torna su

Canali

FrosinoneToday è in caricamento