Martedì, 19 Ottobre 2021
Castelli

Marino, Aversa (CI), chiede le dimissioni di Renzi. Altrimenti il Pd deve uscire dalla sinistra italiana

RICEVIAMO E PUBBLICHIAMO DA MAURIZIO AVERSA (CI): IL TITOLO ALLA FINE: comunicato stampa al contrario. La soluzione è che Matteo Renzi si dimetta da segretario del Pd se vuol continuare a far credere che il Pd abbia qualcosa a che fare con la...

RICEVIAMO E PUBBLICHIAMO DA MAURIZIO AVERSA (CI): IL TITOLO ALLA FINE: comunicato stampa al contrario. La soluzione è che Matteo Renzi si dimetta da segretario del Pd se vuol continuare a far credere che il Pd abbia qualcosa a che fare con la sinistra.

Moderatissima, per carità, ma sinistra. La presoluzione è che Matteo Renzi o gli Young Boys and Girls, strappati ai riti del biscione, si affaccino dalle Tv che tanto amano osannarli, o dalla rete a cui molti si dedicano a condividerli, e chiedano scusa.

Ai comunisti? No.

Ai sindacati? No.

Devono immediatamente, Renzi &C. chiedere scusa ai lavoratori che sono morti per ottenere la legge 300.

La legge che è titolata: Statuto dei Lavoratori.

Che contiene l'articolo 18.

Che, come gli ha spiegato Cesare Damiano, Presidente della Commissione Lavoro della Camera, del Partito Democratico:

"Non capisco come i sostenitori della cancellazione dell'articolo 18, del superamento del dualismo nel mercato del lavoro tra garantiti e non garantiti, propongano di consolidare questo dualismo garantendo a chi è già al lavoro la conservazione del diritto, e ai nuovi assunti, giovani, magari in arrivo dal lavoro precario la negazione della tutela".

Ecco, anche noi non capiamo: a chi giova, oggi, in crisi piena, mentre i ricchi del Paese stanno diventando più ricchi ed i poveri sempre più poveri, a chi giova attaccare i lavoratori attuali o i futuri lavoratori?

Non crediamo giovi ai deboli, non crediamo giovi ai senza lavoro, ai precari, ai lavoratori.

Non crediamo che giovi alla sinistra, agli specchiati ideali del lavoro della sinistra.

Sinistra, lavoro, lavoratori sono sinonimi.

Noi comunisti conteniamo questi valori e li difendiamo: chi non lo fa è di sinistra?

NB malintenzionati a destra o altri, si risparmino di mettere in relazione questa presa di posizione con le politiche locali, siano esse di opposizione che di costruzione del prossimo governo della città.

(dichiarazione di maurizio aversa, segretario pdci)

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Marino, Aversa (CI), chiede le dimissioni di Renzi. Altrimenti il Pd deve uscire dalla sinistra italiana

FrosinoneToday è in caricamento