Martedì, 26 Ottobre 2021
Castelli

Marino, dal 19 al via Corti senza Frontiere presso l'Ostello il chiostro

“Corti senza frontiere”, concorso di cortometraggi ideato e promosso dalle associazioni culturali “New MOVIECLUB” e “Senza Frontiere-Onlus”, si inaugurerà giovedì 19 giugno alle ore 18:00 presso l’Ostello “Il Chiostro” (p.zza Garibaldi Marino RM)...

"Corti senza frontiere", concorso di cortometraggi ideato e promosso dalle associazioni culturali "New MOVIECLUB" e "Senza Frontiere-Onlus", si inaugurerà giovedì 19 giugno alle ore 18:00 presso l'Ostello "Il Chiostro" (p.zza Garibaldi Marino RM) e proseguirà fino al 22 giugno.

A tenere a battesimo l'iniziativa culturale l'illustre e poliedrico regista Giovanni Veronesi che sarà l'ospite d'onore della serata di giovedì 19 giugno a partire dalle 20:30 con un eccezionale incontro (ad ingresso libero) tra aneddoti e curiosità, per un travolgente dietro le quinte a tu per tu con la prestigiosa firma del Cinema che continua a dirigere la regia di capolavori italiani (dai Manuale d'amore a Italians, Genitori e figli, L'ultima ruota del carro, Una donna per amico).

La kermesse cinematografica punta ad accendere un riflettore sulla Città, valorizzandone bellezze e tradizioni, nonché prodotti tipici in una dimensione artistica legata alla Settima Arte.

"Corti senza frontiere" si fregia dell'importante patrocinio del Comune di Marino, infatti interverranno all'inaugurazione ufficiale del 19 giugno il sindaco Fabio Silvagni con l'assessore alla Cultura e Turismo Arianna Esposito, entrambi sensibili sostenitori del concorso accolto con disponibilità e partecipazione dall'Amministrazione.

Promosso dalle associazioni culturali «New MOVIECLUB» e «Senza Frontiere», presiedute rispettivamente da Alessandra Battaglia e Luciano Saltarelli, "Corti senza frontiere" è il primo concorso per cortometraggi che, patrocinato da Palazzo Colonna, nasce per offrire una qualificata vetrina per talenti emergenti che verranno valutati sia da professionalità affermate del mondo della cinematografia nazionale e internazionale (Giuria Tecnica) sia dal pubblico comune (Giuria del Pubblico).

Quattro pomeriggi e serate in cui Marino con il suo suggestivo Ostello "Il Chiostro" ospiterà la manifestazione articolata con diversi eventi in programma, tutti ad ingresso libero: proiezioni anche di corti fuori concorso, mostre, spettacoli, incontri a tema e aperitivi cinematografici indirizzati a valorizzare le specificità enogastronomiche del territorio.

Il programma completo degli appuntamenti e degli ospiti d'eccezione che interverranno in Città, verrà presentato al pubblico giovedì 19 giugno (ore 18 p.zza Garibaldi Marino) in all'inaugurazione ufficiale del Festival alla presenza delle Istituzioni ed autorità locali, di tutta la cittadinanza che è invitata a partecipare.

Venerdì 20 giugno il celebre e talentuoso regista partenopeo Francesco Patierno interverrà (ore 20.30), quale ospite d'onore, alla presentazione del suo ultimo film «La gente che sta bene» (con Margherita Buy, Claudio Bisio).

Nei pomeriggi di sabato 21 e domenica 22 , dalle ore 16:30 alle 18:30, verranno proiettati i 18 cortometraggi in concorso (scelti trai circa 200 pervenuti da artisti italiani ed esteri) e saranno alternati da apertivi cinematografici per degustare le specialità locali e da meritevoli opere fuori concorso.

A valutare le opere in gara sarà sia la prestigiosa Giuria Tecnica -composta da famosi esponenti del mondo del cinema e della comunicazione (che assegneranno il premio «Miglior Corto» ed altri numerosi importanti riconoscimenti) sia dalla Giuria del Pubblico composta da tutti coloro che intendano aderire, partecipando come spettatori e dando il loro parere, concorrendo ad assegnare il "Premio del Pubblico", importante riconoscimento per chi realizza corti.

La "Giuria Tecnica" di Corti senza frontiere è composta da Luis Molteni (famoso attore caratterista noto come il Danny De Vito italiano - presidente ufficiale della Giuria), Sergio Stivaletti (celebre artigiano, il più importante tecnico degli effetti speciali italiano del cinema horror, collaboratore abituale del regista Dario Argento), Francesca Antonelli (attrice, «I ragazzi del muretto» - «L'ultima ruota del carro»), Elena Russo (attrice, «L'onore e il rispetto» - «Furore»), Mita Medici (cantante «Le Orme»- conduttrice televisiva - attrice teatrale e anche di «Un posto sole»), Daniele Falleri (autore teatrale, scrittore, sceneggiatore e regista «Le tre rose di Eva» - «Il commissario Manara 2» -«Carabinieri 3 e 4» -«Solo per amore» in uscita a Natale) e Allison Foster (giornalista e Art Director di La 7 con Enrico Mentana).

Emanazione del Movieclub Film Festival artisticamente diretto da Dario Vergassola e David Riondino, «Corti Senza Frontiere» è qualificato palcoscenico per giovani talenti, emergenti e non, nato con la finalità di coinvolgere e trarre energia dal territorio, valorizzandone storia, tradizioni, ricchezze e specificità.

«Per questo - affermano Alessandra Battaglia e Luciano Saltarelli - abbiamo voluto che, a giudicare i 18 corti selezionati oltre che assistere alla loro proiezione, fossero anche i comuni spettatori, i cittadini di Marino che formeranno la "Giuria del Pubblico", aperta a chiunque voglia ancora aderire e composta da persone di ogni età, esponenti di associazioni, Istituzioni e realtà diverse del territorio. La Giuria del Pubblico assegnerà il relativo "Premio del Pubblico" al corto da loro preferito.Tutti possono entrarne a far parte anche dai territori limitrofi- informano - contattando il 333.2570942 o 3384206739 presentandosi direttamente sabato 21 giugno all'Ostello Il Chiostro, alle ore 16:30».

La serata di sabato 21 giugno sarà dedicata alla promozione sociale con la messa in scena del musical «Dalla strada si può uscire» realizzato dalla onlus «Oratorio Evviva Maria» di don Roberto Berruti, centro aggregativo che, tra le sue attività, vede la valorizzazione delle abilità e il recupero di ragazzi in situazioni di disagio.

Domenica 22 giugno alle ore 21:00 "Corti senza frontiere" si concluderà con la cerimonia di premiazione alla quale interverranno tutti i componenti della Giuria Tecnica nonché altri importanti ospiti. La cerimonia sarà impreziosita dall'artista Maurizio De Sanctis.

Parallelamente la manifestazione ospiterà l'esposizione delle opere degli artisti dell'Accademia Castrimeniense. Patrocinio e collaborazione all'iniziativa sono stati conferiti anche da Regione Lazio, Parco Castelli Romani, Consorzio SBCR, BCC San Barnaba Marino, Il Chiostro, Accademia Castrimeniense e Mak Film.

Info www.cortisenzafrontiere.com /https://twitter.com/@quellidelcorto /facebook/alessandrabattaglia@live.it - 333/2570942.
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Marino, dal 19 al via Corti senza Frontiere presso l'Ostello il chiostro

FrosinoneToday è in caricamento