Marino, in mille per la candidatura di Stefano Cecchi!

Un vero e proprio bagno di folla, nel pomeriggio di ieri, per l'apertura della campagna elettorale de "L’Officina delle Idee", in vista delle elezioni amministrative nel comune di Marino. Grande l'entusiasmo e splendida la partecipazione dei quasi...

cecchi e pruiti

Un vero e proprio bagno di folla, nel pomeriggio di ieri, per l'apertura della campagna elettorale de "L’Officina delle Idee", in vista delle elezioni amministrative nel comune di Marino. Grande l'entusiasmo e splendida la partecipazione dei quasi mille cittadini marinesi, che sono giunti in massa alla sala da ballo "Lo Zodiaco", situata in via Nettunense Km 2,800, località Castelluccia a Marino, per assistere alla presentazione del candidato sindaco, Stefano Cecchi, e delle liste che sostengono il progetto per una Marino più bella e vivibile: Costruiamo il Decentramento, Cecchi sindaco, Idee Nuove Palozzi con Cecchi, Forza Italia, Movimento Civiltà Democratica, Movimento 2.0, Marino Sociale, Cuoritaliani, Realtà Nuove Marino e Giovani per Marino. Ad aprire l'evento ci ha pensato il coordinatore de "L'Officina delle Idee", Salvatore Pruiti, che ha ricostruito nel dettaglio il percorso della coalizione, percorso partito lo scorso ottobre e che ha visto le realtà civiche e politiche confrontarsi in maniera aperta, trasparente e democratica. "Chi pensa che il centrodestra sia in crisi, si sbaglia davvero di grosso - ha esordito Pruiti - e lo dimostra l'affetto e la partecipazione dei tantissimi cittadini, qui per esprimere il proprio sostegno a Stefano Cecchi e alla nostra coalizione. Siamo una squadra unita e coesa con un candidato sindaco straordinario. Cecchi ama profondamente la citta di Marino, è una persona leale, affidabile e, soprattutto, conosce a menadito le esigenze e i bisogni della comunità. Sarà una campagna elettorale dura ma abbiamo tutte le carte in regola per vincere", ha concluso convinto il coordinatore.

A seguire, la parola è passata ai coordinatori delle liste a sostegno de "L'Officina delle Idee". Nell'ordine sono intervenuti: Alessandro Verrelli per "Giovani per Marino", Simone del Mastro per "Marino Sociale", Fabrizio De Santis per "Marino 2.0", Cinzia Franchitti per "CuorItaliani", Alessandra Pappadia di "Idee Nuove Palozzi per Cecchi", Paolo Patriarca di "Costruiamo il Decentramento", Cinzia Lapunzina per la lista "Cecchi Sindaco", Remo Pisani per "Forza Italia", Massimo Prinzi per "Movimento Civiltà Democratica". Tutti hanno sottolineato le ragioni della convinta adesione alla coalizione e hanno espresso massima fiducia e stima al candidato sindaco Stefano Cecchi. "E' la persona migliore per poter far sintesi in questa competizione elettorale, che si preannuncia difficile - ha rimarcato l'ex sindaco di Marino e attuale consigliere regionale di Forza Italia, Adriano Palozzi -. Conosco Stefano da tanti anni: un uomo dalla grande caratura umana e dalla profonda esperienza politica. Una candidatura vincente per una coalizione, "L'Officina delle idee", che vuol conquistare Palazzo Colonna e ben governare la città di Marino per tanti anni".

A chiudere l'evento ci ha pensato Stefano Cecchi, che ha prima ricordato il decennio di buongoverno del centrodestra: "Abbiamo risollevato una città a pezzi, risanando le casse comunali dai debiti milionari, lasciati in eredità dalle precedenti amministrazioni, portando servizi e infrastrutture e applicando importanti politiche a favore dei cittadini più bisognosi". Basi amministrative da cui ripartire per tracciare un futuro ancora più roseo: "Abbiamo un progetto di città ambizioso e innovativo: scuole, sociale, lavori pubblici, sicurezza, commercio. Tanti i punti del nostro programma elettorale, che presto metteremo a disposizione della comunità". Cecchi è fiducioso: "Il nostro compito è risolvere i problemi dei cittadini, facendo bene nell’amministrazione pubblica. Ognuno deve pensare di poter aiutare la nostra città, io mi impegno al massimo per ascoltare i vostri consigli. Ho fatto la gavetta amministrativa - ha concluso -. Ora metto a disposizione della città la mia professionalità". La corsa de "L'Officina delle Idee" alla conquista di Palazzo Colonna, dunque, è ufficialmente iniziata.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Alessandro Borghese e “4 ristoranti” in Ciociaria: ecco la data della puntata

  • Morte Ennio Marrocco, arrestato per omicidio stradale il conducente della BMW

  • Giovane finanziere muore nel sonno, la tragedia nella notte

  • Scontro frontale in via Appia, giovane padre muore sul colpo

  • Giovane carabiniere colleferrino trovato morto in caserma nel nord Italia

  • Cassino, lo straziante addio ad Ennio Marrocco. Domiciliari per l'autista della Bmw

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento