Modo Volley de’ Settesoli Marino (B2/f), Viglietti: «Impresa sfiorata con Cave, ora Ladispoli»

Era una partita sulla carta proibitiva, ma la serie B2 femminile della Modo Volley de’ Settesoli Marino ha sfiorato l’impresa di portare a casa qualche punto. Il match interno con Cave ha visto la squadra ospite (ancora in corsa per la vittoria...

unnamed (2)-3
Era una partita sulla carta proibitiva, ma la serie B2 femminile della Modo Volley de’ Settesoli Marino ha sfiorato l’impresa di portare a casa qualche punto. Il match interno con Cave ha visto la squadra ospite (ancora in corsa per la vittoria del campionato) faticare più del dovuto anche a causa dell’ottima prestazione delle marinesi.



Alla fine è prevalsa la maggiore qualità di Cave che si è imposta per 3-1, ma il gruppo di coach Alessandro Nulli Moroni ha sicuramente destato una bella impressione. «Siamo entrate in campo con troppo nervosismo – spiega il centrale classe 1996 Alessia Viglietti -, ma la reazione nel secondo parziale è stata molto positiva e siamo riuscite a pareggiare i conti. Poi nel terzo set Cave ha avuto la meglio, ma ancora una volta la nostra squadra non ha mollato ed è stata avanti fino al 23-19 nel quarto set prima di cedere al rush finale. Abbiamo giocato con tanta cattiveria agonistica e grande concentrazione: abbiamo ricevuto tanti complimenti, ma avremmo preferito portare a casa qualche punto anche se nell’ultimo periodo la crescita della squadra è abbastanza evidente». La prestazione sfoderata contro la seconda della classe, comunque, può dare fiducia alla Modo Volley de’ Settesoli Marino in vista di un finale di stagione ad alta tensione: le marinesi, stante la vittoria di Labico su Frascati, sono di nuove da sole al terzultimo posto e all’orizzonte c’è un’altra gara teoricamente proibitiva sul campo del Ladispoli quarto della classe. «Dovremo giocare con lo stesso spirito mostrato contro Cave» è la ricetta della Viglietti che si dice molto soddisfatta della sua prima stagione con la maglia Modo Volley de’ Settesoli Marino. «Ho trovato un bel gruppo, uno staff tecnico preparato e una società che ci mette nelle migliori condizioni per lavorare. Tra l’altro per me è il primo anno in un campionato nazionale come la serie B e sto facendo un’esperienza estremamente formativa dal punto di vista tecnico».


Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Da Colleferro alla serie tv "Doc - nelle tue mani", la storia di Massimo Ciccotti

  • Giovane militare ciociaro muore nel sonno, choc in caserma

  • Coronavirus, muore il costruttore Gabriele Cellupica: Sora sotto choc

  • Alatri, Giuseppe Mazza muore in un letto di ospedale. Era rimasto ferito in un incidente con la sua moto

  • Picinisco, accoltellato un operaio mentre lavorava nel cantiere per il ripristino della frana

  • Coronavirus in Ciociaria, tamponi rapidi a 22 euro: autorizzati per ora 16 laboratori privati

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento