menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Monte Compatri,  25enne romanocoltivava marijuana in casa sequetrate due piante alte quasi tre metri e mezzo

I Carabinieri della Stazione di Rocca Priora, al termine di un articolato servizio di osservazione  e pedinamento, hanno arrestato un 25enne romano con l’accusa di produzione  e detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacente.

I Carabinieri della Stazione di Rocca Priora, al termine di un articolato servizio di osservazione e pedinamento, hanno arrestato un 25enne romano con l'accusa di produzione e detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacente.

Il giovane, già noto alle forze dell'ordine, all'interno della sua abitazione aveva adibito una vera e propria "serra" artigianale, dove i Carabinieri, a seguito della perquisizione hanno rinvenuto e sequestrato due piante di marijuana alte quasi tre metri e mezzo, oltre a 22 grammi di marijuana. Il 25enne arrestato dai militari, è stato poi accompagnato in caserma ed è in attesa di essere giudicato con rito direttissimo.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Eventi

    Visita guidata all'Abbazia di Casamari

  • Eventi

    Le rovine di Porciano e il brigante Gasperone

  • Cultura

    Anagni, visite guidate in città

Torna su

Canali

FrosinoneToday è in caricamento