Montecompatri, 4 euro per pagare la sosta fuori tempo massimo. Sale la polemica politica

Quattro euro: ecco il costo che, a Monte Compatri, bisognerà sostenere per saldare la sosta oltre l’orario consentito e per il quale è già stato effettuato il pagamento del ticket. Lo prescrive la delibera di giunta

strisce-blu-parcheggi

Quattro euro: ecco il costo che, a Monte Compatri, bisognerà sostenere per saldare la sosta oltre l’orario consentito e per il quale è già stato effettuato il pagamento del ticket. Lo prescrive la delibera di giunta

approvata il 5 gennaio scorso. “L’integrazione per i parcheggi – commenta il sindaco Marco De Carolis – c’è ed è reale. Solo il Pd monticiano e il suo segretario, Fausto Bassani, non lo vedono. Ma si concentrano su vessazioni inesistenti, con l’unico intento di creare confusione”.

“È evidente – aggiunge il primo cittadino De Carolis – che il preavviso di accertamento di violazione, non una contravvenzione vera e propria come afferma erroneamente Bassani, va elevato per testimoniare il fatto di aver sforato l’orario per il quale è stato pagato il parcheggio. Basta poco, però, per regolarizzare la propria posizione: recarsi al parcometro; pagare i 4 euro di integrazione, entro le 12:00 del giorno successivo al preavviso; andare al comando della Polizia locale ed esibire il biglietto che testimonia il pagamento dell’integrazione per la sosta nelle strisce blu”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

“Il caso cui fa riferimento Bassani – continua il sindaco – è la prova che i democratici locali non capiscono le delibere che leggono o peggio, non si informano sugli atti approvati. Per coprire le proprie mancanze si aggrappano agli specchi di una polemica politica che, oggettivamente, adesso sta rasentando il ridicolo. Molteplici, oramai, sono le volte in cui i fatti e i provvedimenti di questa amministrazione hanno smentito i deliri della minoranza dem. E pensare che hanno pure il coraggio di proporsi come alternativa di governo cittadino”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Da Colleferro alla serie tv "Doc - nelle tue mani", la storia di Massimo Ciccotti

  • Jonathan Galindo fa paura anche a Frosinone: denuncia di un padre a “Le Iene”

  • Coronavirus, Frosinone è la provincia più contagiata del Lazio

  • Giovane militare ciociaro muore nel sonno, choc in caserma

  • Coronavirus, aggiornato l’elenco delle strutture ciociare che effettuano il ‘tampone rapido’ a 22 euro

  • Alatri, Giuseppe Mazza muore in un letto di ospedale. Era rimasto ferito in un incidente con la sua moto

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento