Giovedì, 28 Ottobre 2021
Castelli

Montecompatri, rubano una Smart ma vengono subito presi a Gallicano

I Carabinieri della stazione di Gallicano nel Lazio nell’ambito dei servizi tesi a frenare il fenomeno dei reati contro il patrimonio disposti dal superiore comando Compagnia di Palestrina hanno arrestato due cittadini italiani, già conosciuti...

I Carabinieri della stazione di Gallicano nel Lazio nell'ambito dei servizi tesi a frenare il fenomeno dei reati contro il patrimonio disposti dal superiore comando Compagnia di Palestrina hanno arrestato due cittadini italiani, già conosciuti alle forze dell'ordine per furto aggravato in concorso di una smart.

I carabinieri di Gallicano la notte scorsa, alle 2 circa, mentre espletavano un servizio straordinario di controllo del territorio teso alle repressione e prevenzione dei retai contro il patrimonio hanno sorpreso due italiani che destavano sospetto a bordo di una smart sulla Gallicano-Colonna. Con non poche difficoltà i militari sono riusciti a bloccare l'autovettura e a procedere ad un minuzioso controllo. E' bastato poco ai militari a capire che si trattava di un'autovettura rubata e in seguito agli accertamenti effettuati la Smart in questione era stata 30 minuti prima asportata nel Comune di Montecompatri.

I due malfattori, dopo le formalità di rito, sono stati dichiarati in stato di arresto per furto aggravato di autovettura in concorso e condotti presso La procura della Repubblica di Tivoli per la celebrazione del rito direttissimo.

L'autovettura poi è stata consegnata all'avente diritto.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Montecompatri, rubano una Smart ma vengono subito presi a Gallicano

FrosinoneToday è in caricamento