Paliano, poste Italiane emette cartoline in braille

Poste Italiane, stampa cartoline di Paliano in braille per la prima volta in Italia  ed è possibile trovarle alla Selva dal 22 e 25 Aprile e  il 1 Maggio, con tre annulli diversi  dove sarà possibile acquistare cartoline che ritraggono luoghi...

Paliano Panorama

Poste Italiane, stampa cartoline di Paliano in braille per la prima volta in Italia ed è possibile trovarle alla Selva dal 22 e 25 Aprile e il 1 Maggio, con tre annulli diversi dove sarà possibile acquistare cartoline che ritraggono luoghi simbolo di Paliano, che potranno essere timbrate con uno dei tre annulli filatelici speciali realizzati in ricordo delle giornate del 22 e del 25 Aprile e del 1 Maggio disponibili, dalle ore 10 alle ore 16 delle tre date indicate, nell’apposito spazio allestito da Poste Italiane.

L’iniziativa, realizzata dall’amministrazione comunale di Paliano e da Poste Italiane, ha come obiettivo quello di promuovere le eccellenze e le bellezze del territorio, rendendole accessibili a tutti.

Questo il motivo della scelta di realizzare cartoline con una doppia scrittura per vedenti e non.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L’assessore all'Agricoltura e alle Politiche Sociali Eleonora Campoli, che ha curato i dettagli dell’iniziativa, scegliendo di dargli un risvolto sociale: «Agricoltura e ambiente sono entrambi settori che hanno un impatto sociale sulla comunità, perché tutelano e custodiscono il territorio, creano lavoro quindi ricchezza per la comunità e sono catalizzatori di antiche e nuove conoscenze. L’idea è quella di diffondere il più possibile queste esperienze, arrivando a tutti, nel segno della solidarietà e dell’eliminazione di qualsiasi barriera. Da qui nasce l’idea, che non sapevamo fosse ancora unica in Italia, di realizzare cartoline del nostro Paese, in scrittura braille. Perché la bellezza è un valore fondamentale che va vista, ascoltata, letta e raccontata da e a tutti. Inoltre, per dare maggiore risalto all’iniziativa, verranno inviate cartoline con gli annulli speciali delle tre giornate alle diverse autorità del territorio. Un doveroso ringraziamento alla Proloco e a Marco Schifalacqua e Edoardo Montesanti, autori delle fotografie utilizzate».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Jonathan Galindo fa paura anche a Frosinone: denuncia di un padre a “Le Iene”

  • Coronavirus, Frosinone è la provincia più contagiata del Lazio

  • Coronavirus in Ciociaria, record di tamponi e boom di casi: 63 in 29 Comuni. Positivi anche tre studenti e una maestra

  • Coronavirus a non finire: in Ciociaria ben 100 dei 795 casi del Lazio. D'Amato: 'Siamo a un livello arancione'

  • Cassino, commerciante beve acido muriatico e rischia di morire

  • Cassino, due quindicenni pestati a sangue dai bulli per gelosia

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento