Punto Gas all’11° Ecorally San Marino per una mobilità sostenibile

L’azienda Punto Gas di Albano Laziale sarà impegnata al prossimo Ecorally San Marino la gara di regolarità  valida per la Coppa F.I.A. Energie Alternative e per il Campionato Italiano per Energie Alternative e Rinnovabili in programma dal 17 al 19...

Lombardelli 23 stagione 2015-2

L’azienda Punto Gas di Albano Laziale sarà impegnata al prossimo Ecorally San Marino la gara di regolarità valida per la Coppa F.I.A. Energie Alternative e per il Campionato Italiano per Energie Alternative e Rinnovabili in programma dal 17 al 19 giugno 2016.

La gara internazionale, nata nel 2006 e regolamentata dalla Federazione internazionale dell’automobile, ha come obiettivo la promozione e lo sviluppo dei veicoli a basso impatto ambientale, per dimostrarne prestazioni e versatilità.

Dopo dieci edizioni che hanno collegato Repubblica di San Marino e Città del Vaticano, lungo percorsi affascinanti in Italia Centrale, l’11ª prenderà il via da San Marino per raggiungere il Principato di Monaco, passando anche sul territorio francese e rievocando alcuni famosi Rally di velocità con quattro prove a velocità costante sulle tracce dei Rally di San Marino, Sanremo e Monte-Carlo.

Gli autoveicoli ecologici si sfideranno sul percorso San Marino, Sanremo, Monte-Carlo in una competizione di regolarità e dove la Punto Gas schiererà un’Alfa Mito Quadrifoglio Verde 1.4 turbo da 170 CV con alimentazione bifuel benzina/ GPL.

Agile e dotata di una gran tenuta di strada, l’Alfa Mito della Punto Gas è auto ecologica a basso impatto ambientale le cui performance e caratteristiche sportive non diminuiscono grazie all’impianto Gpl della BRC Gas Equipment istallato su questa vettura.

Driver della vettura Punto Gas sarà il giovane Jacopo Lobardelli pilota professionista che ha disputato con successo le ultime tre edizioni del Green Hybrid Cup il Campionato Energie alternative organizzato da Brc e Kia Italia e terzo classificato nell’ultima edizione.

Ad aumentare le prestazioni e ridurre i consumi della vettura messa a punto dal Punto Gas Racing Team ci saranno due importanti aziende Xado e Dim Sport, che renderanno quest’Alfa Mito a Gpl un vero e proprio laboratorio di soluzioni tecniche.

La Xado, gruppo internazionale di aziende chimiche, tratterà la vettura con un prodotto altamente innovativo, il Revitalizant XADO, un agente contenuto nell’AMC One Stage Maximum.

Questo prodotto, oltre a migliorare le qualità lubrificanti dell’olio, ha nel Revitalizant un agente attivo (nanoparticella) che nel giro di 1500km forma su ogni superficie metallica bagnata dall’olio una resistente copertura metalloceramica ultra liscia e dello spessore di 3-4 micron.

A compimento del processo di formazione di questa copertura, il Revitalizant avra'ripristinato l’originaria superficie delle parti, compensando l’usura e proteggendo le superfici da temperature elevate e stress meccanico. inoltre, equilibrando ed aumentando la compressione nei cilindri e diminuendo sensibilmente gli attriti interni avremo meno emissioni nocive e minore consumo del carburante.

La vettura sarà equipaggiata anche con una centralina aggiuntiva plug & play Rapid della Dim Sport azienda leader al mondo nel tuning elettronico per il settore automotive.

L’istallazione della centralina aggiuntiva della Dim Sport, interfacciata con i cablaggi originali della vettura di gara, consentirà un incremento medio del 15-20% di coppia e potenza ed un’apprezzabile riduzione dei consumi.

Sponsor dell’equipaggio Punto Gas in questa gara saranno la Xado e la Stahlwille, azienda leader nell'utensileria manuale e speciale per industria, settore automobilistico e aeronautico.

Appuntamento a San Marino il prossimo 17 giungo per la partenza di una gara che sarà un vero proprio banco di prova per testare le migliori soluzioni tecnologiche per lo sviluppo di una mobilità sostenibile.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidenti stradali, choc e dolore per la morte della piccola Asia

  • Coronavirus, il Lazio resta zona 'gialla' ma Zingaretti emette nuova ordinanza

  • Paliano, è morto l’imprenditore Umberto Schina

  • Omicidio Gabriel, ergastolo al papà Nicola Feroleto

  • Coronavirus, oggi si deciderà se la Ciociaria e il resto del Lazio entreranno in zona arancione o meno

  • Scuola, mascherine inadatte: mamma ciociara scrive e la Ministra Azzolina risponde (foto)

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento