Regione, Buschini: "Abolito ticket sanitario regionale, grande misura a favore dei cittadini"

“L’abolizione del ticket sanitario regionale, che grava sulle tasche dei cittadini laziali dal 2008, rappresenta una importante misura di equità sociale che rimette al centro la persona perché garantisce un maggiore accesso alle cure. Quello...

aula-consiglio-regionale-del-lazio3

“L’abolizione del ticket sanitario regionale, che grava sulle tasche dei cittadini laziali dal 2008, rappresenta una importante misura di equità sociale che rimette al centro la persona perché garantisce un maggiore accesso alle cure. Quello regionale era un ticket aggiuntivo a quello nazionale che aumentava i costi a carico dei cittadini: la sua cancellazione dimostra come tagliando esclusivamente gli sprechi si possa governare in maniera efficiente la sanità introducendo, nello stesso tempo, misure a beneficio dell’intera collettività. Si tratta, infatti, di un risparmio quantificato in circa 20 milioni di euro per i cittadini del Lazio”. Lo dichiara in una nota l’Assessore Regionale Mauro Buschini

SANITÀ, PETRANGOLINI: "ABOLIZIONE TICKET LAZIO GRANDE CONQUISTA PER I CITTADINI"

"L'abolizione del ticket regionale è una grande conquista per i cittadini del Lazio oltre che un successo per la Giunta Zingaretti".

A parlare è Teresa Petrangolini, consigliere regionale del Lazio, membro della Commissione Politiche sociali e salute.

"Dobbiamo ricordare - spiega Petrangolini - che sui cittadini gravava infatti un peso enorme, dovuto al commissariamento del 2008: la somma del ticket nazionale più quello regionale, detto extraticket. Ciò significa che le prestazioni sanitarie costavano al cittadino anche più del loro valore effettivo e che molte persone si sono trovate nella condizione di non poter affrontare i costi per la cura della propria salute".

"Oggi che finalmente siamo riusciti a rimettere in ordine i conti della Regione - continua Petrangolini - siamo felici di poter intervenire per garantire ai cittadini, soprattutto quelli con maggiori difficoltà economiche dopo anni di crisi, una maggiore equità sociale e un accesso alle cure più sostenibile. Era davvero la prima delle cose da fare dopo anni di sacrifici per tutti. I cittadini del Lazio potranno risparmiare in totale 20 mln di euro".

"Allo stesso modo possiamo essere orgogliosi del fatto che migliorano le prestazioni del servizio sanitario regionale e aumentano i livelli essenziali di assistenza nel Lazio. Ovviamente - conmclude - c'è ancora tanto da fare. Non solo sul piano economico con l'ulteriore riduzione del disavanzo. Ma anche sul piano della tutela dei diritti dei cittadini con la riduzione dei tempi delle liste d'attesa. Ma questi risultati dimostrano che l'impegno di Zingaretti e della attuale maggioranza va ulteriormente sostenuto e rafforzato nei prossimi mesi"

LAZIO, LA SETTIMANA IN CONSIGLIO REGIONALE (14-18 novembre 2016)

Il Consiglio regionale è convocato in seduta straordinaria (n. 68) per il giorno 14 novembre 2016 alle ore 10,30 con l'argomento "Situazione della sanità nella Regione".

COMMISSIONI CONSILIARI PERMANENTI E SPECIALI

Martedì 15 novembre: Ore 10,30 – Sala Etruschi

Commissione Politiche sociali e salute

Proposta di decreto n. 15686 del 19 ottobre 2016 avente ad oggetto "Nomina del direttore generale dell'Azienda Irccs Ifo-Ire-Isg".

Ore 11,00 – Sala Latini: Commissione Ambiente, lavori pubblici, mobilità, politiche della casa e urbanistica

Audizione del direttore dell'Arpa, Marco Lupo, in merito allo stato delle discariche di Malagrotta e di Borgo Montello.

Mercoledì 16 novembre: Ore 10,30 – Sala Etruschi

Commissione Affari costituzionali e statutari, affari istituzionali, enti locali e risorse umane, federalismo fiscale, sicurezza, integrazione sociale e lotta alla criminalità

Audizione con il sindaco di Roma Capitale Virginia Raggi sulla proposta di legge n. 317 del 29 febbraio 2016: "Disciplina e conferimento di funzioni e compiti amministrativi ai Comuni, a Roma Capitale e alla Città metropolitana di Roma Capitale. Riordino delle forme associative tra enti locali e superamento delle Comunità montane".

Ore 14,00 – Sala Latini

Commissione consiliare speciale sulle infiltrazioni mafiose e sulla criminalità organizzata nel territorio regionale

Audizione del direttore del Mof – Centro agroalimentare all'ingrosso di Fondi, dott. Stefano Nardone, in merito alla situazione della sicurezza presso il Mof e agli eventuali fatti che evidenzierebbero interesse per il mercato da parte della criminalità organizzata.

Ore 15,30 – Sala Etruschi

Commissione Ambiente, lavori pubblici, mobilità, politiche della casa e urbanistica Audizione in merito al ripascimento del Litorale romano – Lido di Ostia. Invitati: Paola Muraro, assessore alla Sostenibilità ambientale di Roma Capitale; Daniele Diaco, presidente commissione Ambiente di Roma Capitale; Prefetto Domenico Vulpiani, commissario straordinario Municipio Roma X; Mauro Lasagna, direttore regionale Risorse idriche e difesa del suolo; Stefano Laporta, direttore generale dell’Ispra; Rossella Pizzuti, sindacato italiano balneari – Lido di Ostia.

Ore 16,30 – Sala Etruschi Commissione Ambiente, lavori pubblici, mobilità, politiche della casa e urbanistica

Audizione in merito alle “cartelle esattoriali” inviate dall’Ater di Roma ai proprietari e ai conduttori degli immobili. Invitati: Fabio Refrigeri, assessore regionale Infrastrutture, Politiche abitative, Enti locali; Wanda D’Ercole, direttore regionale Infrastrutture, Politiche abitative; Giovanni Tamburrino, commissario straordinario Ater di Roma; Franco Mazzetto, direttore generale Ater di Roma.

Giovedì 17 novembre: Ore 10,30 – Sala Etruschi

Commissione Ambiente, lavori pubblici, mobilità, politiche della casa e urbanistica

Audizione in merito alle linee di indirizzo propedeutiche alla stesura del nuovo piano dei rifiuti del Lazio. Invitati: Mauro Buschini, assessore regionale Rapporti con il Consiglio, Ambiente e Rifiuti; Daniele Fortini, consulente per i rifiuti della Regione Lazio.

Ore 11,30 – Sala Etruschi Commissione Ambiente, lavori pubblici, mobilità, politiche della casa e urbanistica Audizione in merito al termovalorizzatore in località Colle Sughero – Colleferro. Invitati: Mauro Buschini, assessore regionale Rapporti con il Consiglio, Ambiente e Rifiuti; Comitato cittadini di Colleferro.

Ore 12,30 – Sala Etruschi Commissione Ambiente, lavori pubblici, mobilità, politiche della casa e urbanistica

Audizione in merito alla Via – valutazione d’impatto ambientale – del progetto di realizzazione di una discarica controllata per rifiuti non pericolosi nel comune di Aprilia, località La Ciocca. Invitati: Mauro Buschini, assessore regionale Rapporti con il Consiglio, Ambiente e Rifiuti; Comitato cittadini di Colleferro; Vito Consoli, direttore regionale Ambiente e sistemi naturali; Demetrio Carini, direttore regionale Governo del ciclo dei rifiuti; Luca Di Fiori, sindaco del Comune di Ardea; Antonio Terra, sindaco del Comune di Aprilia; Società Paguro srl.

Ore 15,30 – Sala Etruschi Commissione Ambiente, lavori pubblici, mobilità, politiche della casa e urbanistica

Audizione in merito alla realizzazione del progetto del nuovo stadio della A.S. Roma. Invitati: Michele Civita, assessore regionale Politiche del territorio e Mobilità; Paolo Berdini, assessore Urbanistica e Infrastrutture di Roma Capitale; Annamaria Graziano, direttore del Dipartimento Programmazione e attuazione urbanistica di Roma Capitale; Manuela Manetti, direttore regionale Politiche territorio, Mobilità e Urbanistica.

Venerdì 18 novembre: Ore 10,30 – Sala Latini

Commissione Affari costituzionali e statutari, affari istituzionali, enti locali e risorse umane, federalismo fiscale, sicurezza, integrazione sociale e lotta alla criminalità

Proposta di legge n. 68 del 17 settembre 2013: "Disposizioni per la semplificazione normativa e procedimentale e abrogazione espressa di leggi regionali".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Alessandro Borghese e “4 ristoranti” in Ciociaria: ecco la data della puntata

  • Giovane finanziere muore nel sonno, la tragedia nella notte

  • Morte Ennio Marrocco, arrestato per omicidio stradale il conducente della BMW

  • Scontro frontale in via Appia, giovane padre muore sul colpo

  • Giovane carabiniere colleferrino trovato morto in caserma nel nord Italia

  • Cassino, lo straziante addio ad Ennio Marrocco. Domiciliari per l'autista della Bmw

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento