menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Bosco rocca di Papa violenza

Bosco rocca di Papa violenza

Rocca di Papa, pomeriggio di paura. Rumeno violenta una 14enne e scappa nel bosco

Sabato pomeriggio in una zona boschiva del comune di Rocca di Papa un rumeno di 49 anni ha tentato di violentare la figlia 14enne della sua convivente venuta in Italia dalla

Sabato pomeriggio in una zona boschiva del comune di Rocca di Papa un rumeno di 49 anni ha tentato di violentare la figlia 14enne della sua convivente venuta in Italia dalla

Romania per passare qualche giorno di vacanza con la mamma. I due stavano rientrando a casa dopo aver fatto la spesa in un supermercato al centro e mentre passavano in un tratto di strada circondato dal bosco vicino alla casa dove abitano, l'uomo preso da raptus si è scaraventato sulla ragazzina cercando di violentarla e strappandole di dosso i vestiti. La ragazza, per fortuna, è riuscita a reagire ed in preda al panico è arrivata a piedi in casa dalla mamma (una dependance all'interno di una villa di italiani dove lavorano come dipendenti). La mamma ha avvisato prontamente i carabinieri di Rocca Di Papa che hanno portato la 14enne in ospedale ancora in stato confusionale e con diverse ecchimosi sul corpo. L'uomo nel frattempo si era dato alla fuga nel bosco e dopo due ore è stato rintracciato dai carabinieri, arrestato e portato in carcere a Velletri. Ora dovrà rispondere delle accuse di violenza sessuale su minori.

DF

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Il mistero del lago di Canterno o "lago fantasma"

  • Eventi

    Ciaspolando a Punta della Valle

  • Eventi

    Un Brindisi al 2021 da Pizzo Deta

Torna su

Canali

FrosinoneToday è in caricamento