Rocca Priora, continua la bonifica dall’amianto

Tra la fine di Dicembre e gli inizi di Gennaio sono stati tre i siti bonificati dall’amianto nel territorio di Rocca Priora. Le aree oggetto di recupero sono state quella di Osteria Nuova, sulla Via Tuscolana, e quella di Sant’Antonio, in...

Aminato 2017

Tra la fine di Dicembre e gli inizi di Gennaio sono stati tre i siti bonificati dall’amianto nel territorio di Rocca Priora. Le aree oggetto di recupero sono state quella di Osteria Nuova, sulla Via Tuscolana, e quella di Sant’Antonio, in direzione Le Faeta e Colle di Fuori.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

“Le segnalazioni derivano dalla fruttuosa collaborazione con gli ispettori ambientali e cittadini – spiega l’Assessore alle Politiche ambientali di Rocca Priora, Anna Gentili. – Nell’ambito dei sopralluoghi eseguiti all’interno delle aree boschive, abbiamo trovato residui di amianto che sono stati prontamente estinti. Lacura del territorio rientra in uno dei punti cardini del programma elettorale di questa Amministrazione. Dopola rimozione di ben 15 quintali di amianto ad Aprile 2016, il nostro impegno continua con una campagna di sensibilizzazione contro il fenomeno di abbandono di rifiuti nocivi e pericolosi nelle nostre aree verdi”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Da Colleferro alla serie tv "Doc - nelle tue mani", la storia di Massimo Ciccotti

  • Giovane militare ciociaro muore nel sonno, choc in caserma

  • Coronavirus, aggiornato l’elenco delle strutture ciociare che effettuano il ‘tampone rapido’ a 22 euro

  • Alatri, Giuseppe Mazza muore in un letto di ospedale. Era rimasto ferito in un incidente con la sua moto

  • Cassino, due quindicenni pestati a sangue dai bulli per gelosia

  • Coronavirus in Ciociaria, tamponi rapidi a 22 euro: autorizzati per ora 16 laboratori privati

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento