menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Rocca Priora, In occasione della Giornata della Memoria una mattinata di rappresentazioni e letture portata avanti dagli alunni dell'Istituto Comprensivo Duilio Cambellotti

In occasione della Giornata della Memoria, oggi 27 gennaio si terrà a Rocca Priora, presso l'Auditorium della Banca di Credito Cooperativo del Tuscolo, sito in via della Rocca 24, una mattinata di rappresentazioni e letture portata avanti dagli...

In occasione della Giornata della Memoria, oggi 27 gennaio si terrà a Rocca Priora, presso l'Auditorium della Banca di Credito Cooperativo del Tuscolo, sito in via della Rocca 24, una mattinata di rappresentazioni e letture portata avanti dagli alunni dell'Istituto Comprensivo Duilio Cambellotti.

La giornata inizia alle 10,00 con i saluti del Vicesindaco, Federica Lavalle e l'inizio delle performance delle classi: la I C metterà in scena il fumetto "Maus", la III C una drammatizzazione del "Diario di Anna Frank", la II B una performance coreografica dal titolo "identità calpesta", la III A il racconto "Annita", la I D una performance teatrale intitolata "Auschwitz", la I A la filastrocca "Ninna Nanna ebraica", la II A una drammatizzazione dal titolo "Ricordare ieri per non ripetere oggi". Alle ore 11,00 interverrà il sindaco di Rocca Priora, Damiano Pucci e a seguire, ci sarà una lettura condivisa. Dalle 11,15 altre performance con la II E e la II F metteranno in scena un'esibizione musicale dal titolo "La musica, porta della pace", la I E una recitazione di poesi intitolata "Storie non dette", la III C e la III E il filmato "Un ricordo per la Memoria", la I B una performance corale intitolata "I colori della vergogna", la III B una drammatizzazione dal titolo "Io non sono un numero" e la II C una rappresentazione del titolo "Arrivederci Ragazzi". La chiusura è prevista alle 12,45 con una performance corale sulle note di "Imagine" di John Lennon. "La Giornata della Memoria è un evento molto importante - ha detto il sindaco, Damiano Pucci - e sono particolarmente contento che i nostri ragazzi, mettendo in piedi tante performance come quelle di domani, dimostrino di conoscere così bene un dramma come l'Olocausto . E' una presa di coscienza fondamentale da parte delle giovani generazioni affinché non si ripetano gli orrori del secolo scorso".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Il mistero del lago di Canterno o "lago fantasma"

  • Eventi

    Ciaspolando a Punta della Valle

  • Eventi

    Un Brindisi al 2021 da Pizzo Deta

Torna su

Canali

FrosinoneToday è in caricamento