Rocca Priora, parte il servizio di Scuola Comunale dell’Infanzia, intitolata a Luigi Lemma Insegnante e Sindaco

Parte anche per l’anno scolastico 2016/2017, il servizio di Scuola Comunale dell’Infanzia. Martedì 3 Ottobre, nell’aula consiliare, l’Amministrazione comunale ha incontrato i genitori per la consueta riunione organizzativa per predisporre l’inizio...

i-figli-di-lemma

Parte anche per l’anno scolastico 2016/2017, il servizio di Scuola Comunale dell’Infanzia. Martedì 3 Ottobre, nell’aula consiliare, l’Amministrazione comunale ha incontrato i genitori per la consueta riunione organizzativa per predisporre l’inizio delle lezioni.

Il servizio, completamente gratuito per le famiglie, intercetta la richiesta di inserimento scolastico di circa 70 bambini, introducendo, con l’attivazione della sezione Primavera, una novità assoluta nel panorama scolastico comunale. Complessivamente si tratta di tre sezioni, di cui una dislocata nella frazione di Colle di Fuori, capaci di concretizzare quelle politiche per la famiglia di cui oggi si ha sempre più bisogno: il servizio, infatti, eviterà a tante famiglie esborsi economici per rette private, favorirà l’inserimento scolastico a copertura della domanda complessiva e offrirà a tante mamme la possibilità di reinserirsi più agevolmente nel mercato lavorativo.

La Scuola Comunale dell’Infanzia è stata intitolata a Luigi Lemma, insegnante e Sindaco di Rocca Priora dal 1957 al 1960.

“Al Maestro Lemma – spiega il Sindaco, Damiano Pucciva riconosciuta, proprio in virtù della sua estrazione, una grande sensibilità per i problemi scolastici. Durante il suo mandato affrontò con caparbietà la questione trovandone la soluzione nella costruzione del complesso scolastico situato in Via del Campo Sportivo”. “Oggi, proprio in ricordo di questo intervento a favore della Comunità di Rocca Priora – conclude Federica Lavalle, Vicesindaco e Assessore alle politiche scolastiche – lo vogliamo ricordare intitolandogli la Scuola Comunale dell’Infanzia”.

Alla cerimonia di intitolazione erano presenti, ed hanno ricevuto, con commozione, una targa in ricordo del padre, i figli del Maestro Lemma, Giuliana e Bruno.

L’inizio delle lezioni è previsto per il giorno 10 Ottobre e in quell’occasione verranno scoperte le targhe all’esterno dei plessi scolastici.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

,

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cassino, stroncato da un malore a 48 anni, era in quarantena. Resa nota l'identità della vittima

  • Torna la Coop a Frosinone: giovedì 29 ottobre l'inaugurazione

  • Coronavirus, muore il costruttore Gabriele Cellupica: Sora sotto choc

  • Cassino, positivo al Covid ma lo scoprono dopo morto. Portato via con il montacarichi

  • Coronavirus, muore Pino Scaccia. L'addio di Vacana: ‘In Ciociaria lo avevamo premiato un mese fa’

  • Picinisco, accoltellato un operaio mentre lavorava nel cantiere per il ripristino della frana

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento