menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Euro coin gears and cog wheels - european financial system

Euro coin gears and cog wheels - european financial system

Roma, emanati dal MISE due bandi per progetti sull'Agenda digitale e l'industria sostenibile

Partono con una dotazione complessiva di 400 milioni di euro due bandi del Ministero dello Sviluppo Economico “Agenda digitale” e “Industria Sostenibile”, finalizzati a sostenere i grandi progetti di ricerca e sviluppo nel settore dell’ICT e...

Partono con una dotazione complessiva di 400 milioni di euro due bandi del Ministero dello Sviluppo Economico "Agenda digitale" e "Industria Sostenibile", finalizzati a sostenere i grandi progetti di ricerca e sviluppo nel settore dell'ICT e dell'industria sostenibile.

IL Ministero dello Sviluppo economico, con una dotazione complessiva di 400 milioni di euro, ha promosso due interventi, a valere sul FONDO PER LA CRESCITA SOSTENIBILE, per la promozione di grandi progetti di ricerca e sviluppo nel settore delle tecnologie dell'informazione e della comunicazione elettroniche (ICT), coerenti, sia con "l'Agenda digitale" italiana, che con il settore della cosiddetta "industria sostenibile".

Il primo Bando, adottato con decreto ministeriale 15 ottobre 2014 e pubblicato nella Gazzetta Ufficiale n. 282 del 4 dicembre 2014, denominato "Agenda Digitale Italiana", ha lo scopo di sostenere progetti in grado di esercitare un significativo impatto sullo sviluppo del sistema produttivo e dell'economia del Paese, grazie a un mercato digitale unico basato su Internet veloce e superveloce e su applicazioni interoperabili e sviluppando specifiche Tecnologie Abilitanti, nell'ambito di quelle definite dal Programma quadro comunitario "Orizzonte 2020", con adeguate e concrete ricadute su determinati settori applicativi. Tale bando, con dotazione di 150 milioni di euro, fa riferimento alle tecnologie dell'ict, quali ad esempio la nanoelettronica e la fotonica, sistemi di comunicazione ottica, internet delle cose, virtualizzazione delle piattaforme, infrastrutture e servizi digitali, sicurezza informatica.

Il secondo bando, adottato con decreto ministeriale 15 ottobre 2014 e pubblicato nella Gazzetta Ufficiale n. 283 del 5 dicembre 2014, riguarda progetti finalizzati a perseguire un obiettivo di crescita sostenibile, per promuovere un'economia efficiente sotto il profilo delle risorse, più verde e più competitiva, che, utilizzando le Tecnologie Abilitanti Fondamentali, anch'esse definite nel Programma "Orizzonte 2020", si sviluppano nell'ambito di specifiche Tematiche rilevanti, caratterizzate da maggiore contenuto tecnologico, più rapido impatto sulla competitività e più immediate applicazioni industriali. Detto bando denominato "Industria Sostenibile", con dotazione di 250 milioni di euro, finanzia progetti con ricadute nelle seguenti tematiche: processi e impianti industriali, trasporti su superficie e su via d'acqua, aerospazio, TLC, tecnologie energetiche, costruzioni eco-sostenibili, tecnologie ambientali.

Possono partecipare le imprese singole o aggregate in rete o in consorzi, le start up innovative e i centri di ricerca.

I progetti devono riguardare la realizzazione di nuovi prodotti, processi o servizi o il miglioramento di prodotti o processi esistenti ed avere un importo minimo di 5 milioni di euro.

Per le imprese l'opportunità è di ottenere un finanziamento a tasso agevolato dello 0,8% e fino al 60% delle spese ammesse, a cui si aggiunge un contributo a fondo perduto fino al 15% in funzione del punteggio raggiunto in sede di valutazione.

Con successivi provvedimenti del Direttore generale per gli incentivi alle imprese saranno definiti gli schemi delle istanze preliminari di accesso alle agevolazioni, comunicate le modalità di applicazione dei criteri di valutazione indicati nei bandi e stabiliti i termini per la presentazione delle istanze stesse.

Giorgio De Rossi

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Il mistero del lago di Canterno o "lago fantasma"

  • Eventi

    Ciaspolando a Punta della Valle

  • Eventi

    Un Brindisi al 2021 da Pizzo Deta

Torna su

Canali

FrosinoneToday è in caricamento