menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Marchitti Terra Stirpe Miraglia

Marchitti Terra Stirpe Miraglia

Roma-Latina. Stirpe: fondamentale fare chiarezza su futuro, provvedimenti definitivi ancora incerti

Bisogna fare chiarezza sul futuro della Roma-Latina, perché non si può rinunciare a un'opera che riteniamo fondamentale da tantissimi decenni e che servirà a far star meglio i cittadini e il sistema delle imprese

Bisogna fare chiarezza sul futuro della Roma-Latina, perché non si può rinunciare a un'opera che riteniamo fondamentale da tantissimi decenni e che servirà a far star meglio i cittadini e il sistema delle imprese

Ad intervenire è il Presidente di Unindustria, Maurizio Stirpe, nel corso della conferenza stampa per l'apertura della nuova sede di Unindustria ad Aprilia.

"Ancora non siamo riusciti a capire bene quali saranno i provvedimenti definitivi che saranno assunti a settembre, come ha promesso il Ministro Graziano Delrio, ci sono dueposizioni - ha spiegato Stirpe - che in pratica devono essere ben articolate: c'è chi dice che questa opera sarebbe stata stralciata dal piano strategico delle grandi opere, altri che invece smentiscono visto che il progetto di gara è già in una fase avanzata". Della Roma-Latina ha parlato anche il presidente di Unindustria Latina, prendendo come spunto l'inaugurazione della nuova sede di Aprilia: "Oggi idealmente abbiamo costituito la nostra Roma-Latina, e qui siamo proprio al centro visto che a quanto sembra questa infrastruttura non sarà più realizzata", ha detto ironicamente Fabio Miraglia. "Siamopreoccupati per queste voci, perché le imprese hanno bisogno di un'opera importantissima per i collegamenti strategici e - ha concluso- per rendere la regione più competitiva". Stirpe, Unindustria: "La nostra Associazione più vicina alle imprese"

Inaugurata la nuova sede ad Aprilia

Unindustria sempre più vicina al mondo delle imprese. Va in questa direzione l'apertura della sede di Aprilia avvenuta questa mattina alla presenza del Presidente di UnindustriaMaurizio Stirpe e che segue l'apertura della sede di Civitavecchia avvenuta due mesi fa. "Intendiamo ampliare i nostri presidi territoriali - ha dichiarato il Presidente Stirpe nel corso della conferenza stampa - ed abbiamo scelto Aprilia perché si tratta di uno dei più importanti poli industriali della Regione. Prossimamente è prevista inoltre l'apertura di altredue sedi: Cassino e Civita Castellana, con l'obiettivo di re ndere il Lazio sempre più

competitivo. C'e' la necessità - ha dichiarato ancora Stirpe - di presidiare meglio il territorio, in funzione della nuova architettura istituzionale nella regione, con la soppressione delle Province e la creazione della Città Metropolitana, insieme alla devoluzione operata dalla Regione. Tutto questo per essere più vicini al mondo delle imprese, cercando di rispondere alle esigenze dei territori".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Il mistero del lago di Canterno o "lago fantasma"

  • Eventi

    Ciaspolando a Punta della Valle

  • Eventi

    Un Brindisi al 2021 da Pizzo Deta

Torna su

Canali

FrosinoneToday è in caricamento