Castelli

Roma, sit-in contro l’inceneritore di Albano Laziale davanti al ministero dello sviluppo economico

L’inceneritore di Albano è una realtà che non vuole essere accettata, ormai da sei anni i cittadini lottano contro l’inceneritore ad Albano. Così che domani Venerdì 15 ottobre dalle 10 alle 12 il comitato “No-Inceneritore” farà di nuovo tappa...

L'inceneritore di Albano è una realtà che non vuole essere accettata, ormai da sei anni i cittadini lottano contro l'inceneritore ad Albano. Così che domani Venerdì 15 ottobre dalle 10 alle 12 il comitato "No-Inceneritore" farà di nuovo tappa sotto al Ministero per lo Sviluppo Economico, a Roma, in via Molise 2, per ribadire ancora una volta che l'impianto di Albano non si può costruire con i soldi pubblici. La vertenza e la mobilitazione che dura ormai da sei anni giungerà venerdì mattina all'ennesimo appuntamento dopo un'estate calda, per via delle esalazioni fetide e putrescenti della discarica.

Alessia Rufo

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Roma, sit-in contro l’inceneritore di Albano Laziale davanti al ministero dello sviluppo economico

FrosinoneToday è in caricamento