San Nilo Grottaferrata, De Franceschi: «Minivolley e Under 14 migliorano quotidianamente»

Il settore volley del San Nilo Grottaferrata scoppia di salute. Le varie squadre del club criptense hanno raddoppiato i numeri di iscritti e questo è stato reso possibile anche dal certosino lavoro dei tecnici. Tra questi c’è anche Giorgia De...

minivolley

Il settore volley del San Nilo Grottaferrata scoppia di salute. Le varie squadre del club criptense hanno raddoppiato i numeri di iscritti e questo è stato reso possibile anche dal certosino lavoro dei tecnici. Tra questi c’è anche Giorgia De Franceschi a cui il San Nilo Grottaferrata ha affidato il “cuore pulsante” del settore, rappresentato dal minivolley, e anche uno dei gruppi Under 14 che la società castellana è riuscita ad allestire.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

«Stiamo facendo grandi sforzi in questa stagione – dice la De Franceschi – Basti pensare che il gruppo del minivolley ha toccato le 32 bambine nate tra il 2006 e il 2010 e che non si tratta solo di bimbe di Grottaferrata magari alla prima esperienza nella pallavolo, ma anche provenienti da club del circondario. Che tipo di lavoro stiamo facendo? Le più piccole fanno allenamenti molto ludici duranti i quali inseriamo esercizi sui fondamentali, mentre chi già da un anno è nel nostro gruppo si allena molto con esercizi tre contro tre proprio per abituarsi alle prime fasi di gioco. Le cose stanno andando bene e alcune delle ragazzine più grandi vengono aggregate talvolta al gruppo Under 14 delle principianti che è guidato da coach Gianluca Tinto». C’è poi il suo gruppo Under 14, anche quello in evidente e costante crescita numerica e tecnica. «L’anno scorso – dice la De Franceschi – con queste ragazze abbiamo disputato un campionato dell’ente promozionale Pgs riuscendo a vincerlo. Quest’anno il livello del campionato a cui stanno partecipando, vale a dire quello promozionale della Fipav, è certamente più alto e sapevamo che ci sarebbero state delle difficoltà, ma è anche grazie a queste che le ragazze hanno evidenziato una decisa crescita. Durante gli allenamenti abbiamo anche introdotto degli schemi e la risposta è stata piuttosto positiva e poi qualche atleta di questo ha già avuto la possibilità di allenarsi al sabato mattina con il gruppo Elite, potendo toccare con mano cosa significa fare pallavolo ad alti livelli in quella fascia d’età».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Jonathan Galindo fa paura anche a Frosinone: denuncia di un padre a “Le Iene”

  • Coronavirus, Frosinone è la provincia più contagiata del Lazio

  • Da Colleferro alla serie tv "Doc - nelle tue mani", la storia di Massimo Ciccotti

  • Coronavirus, aggiornato l’elenco delle strutture ciociare che effettuano il ‘tampone rapido’ a 22 euro

  • Cassino, due quindicenni pestati a sangue dai bulli per gelosia

  • Coronavirus a non finire: in Ciociaria ben 100 dei 795 casi del Lazio. D'Amato: 'Siamo a un livello arancione'

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento