menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Lorenzo Di Caro Under 15 Virtus Velletri

Lorenzo Di Caro Under 15 Virtus Velletri

Under 15 Elite, la Virtus Velletri sfiora la prima vittoria

Grandi rimpianti in casa Virtus Velletri per la prima partita casalinga del campionato Under 15 Elite. I gialloblu hanno infatti sfiorato la vittoria, rimanendo a un passo dal completamento di un'ottima rimonta.

Grandi rimpianti in casa Virtus Velletri per la prima partita casalinga del campionato Under 15 Elite. I gialloblu hanno infatti sfiorato la vittoria, rimanendo a un passo dal completamento di un'ottima rimonta.

Contro la Nomen Angels, giunta a Velletri forte della prima vittoria della settimana scorsa mentre i veliterni ancora si leccavano le ferite per il difficile esordio a Maccarese (76-41), la Virtus è partita malissimo, toccando i 16 punti di svantaggio con grosse dormite in difesa e a rimbalzo. Gli avversari hanno quindi dominato in lungo e largo la prima fase di gara nonostante la differenza tecnica e fisica non fosse così evidente.

La sveglia per i ragazzi di coach Mancini la suonava, al rientro dalla pausa lunga, Rosati con due triple di seguito. Ancora lui e ancora dalla distanza per due volte, nella terza frazione, per la definitiva ripresa dei veliterni, che riuscivano quindi a recuperare tutto lo svantaggio fino a giocarsela alla pari con gli ospiti nell'ultimo quarto. I padroni di casa vanno anche oltre, grazie ai numerosi canestri di Di Caro in avvicinamento infatti i veliterni arrivano anche sul +3, la partita si incanala quindi sul terreno del punto a punto, dove conta l'esperienza e la furbizia, e purtroppo alla fine dei conti sono costate caro alla Virtus alcune disattenzioni e due falli tecnici davvero ingenui. Di Caro e Rosati falliscono la tripla del pareggio a pochi secondi dal termine, lasciando così i romani a festeggiare. Finisce con l'amaro in bocca per i gialloblu che sicuramente avrebbero potuto portare a casa la vittoria, sarebbe bastato esprimersi ai giusti livelli per tutta la gara. Ad ogni modo dopo la prima uscita in questo campionato così competitivo, ci sono già segnali che la scelta di gareggiare con i primi della classe operata dalla Virtus Velletri non era peregrina.

Per informazioni e curiosità si possono visitare il sito www.virtusvelletri.it e la pagina Facebookwww.facebook.com/virtusvelletribasket.

Virtus Velletri - Nomen Angels: 59-64

Parziali: 9-17; 15-16; 19-15; 16-16

Virtus: Corvi, Zeverini 2, Rosati 20, Molteni 6, Pace 7, Di Caro 12, Acciaioli 8, Amicucci, Cirnu 3. All.re: Mancini; aiuto all.re: Girelli.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Il mistero del lago di Canterno o "lago fantasma"

  • Eventi

    Ciaspolando a Punta della Valle

  • Eventi

    Un Brindisi al 2021 da Pizzo Deta

Torna su

Canali

FrosinoneToday è in caricamento