Valmontone-Colleferro, giovane padre di Grottaferrata investito sulla Casilina. Ricoverato in gravi condizioni

E’ ricoverato in gravissime condizioni al Policlinico Umberto I un giovane padre di famiglia di Grottaferrata investito su via Casilina, proprio a ridosso del Centro Carni, in territorio di Valmontone in direzione Roma. Erano le 16,00 circa,

E’ ricoverato in gravissime condizioni al Policlinico Umberto I un giovane padre di famiglia di Grottaferrata investito su via Casilina, proprio a ridosso del Centro Carni, in territorio di Valmontone in direzione Roma. Erano le 16,00 circa,

quando all’altezza del km 46,600 il giovane a bordo della propria Nissan, improvvisamente si è accostato mettendo le quattro frecce ed è sceso dalla macchina. In quel momento stava transitando nella stessa direzione un Camion Daily 35 ql che lo ha investito in pieno. Sul posto oltre al 118 del vicino Ospedale di Colleferro è arrivata anche l’eliambulanza e, data la gravità dell’incidente, il ragazzo è stato immediatamente trasportato a Roma, sembrerebbe con un'emorragia interna di terzo grado. L’incidente è stato rilevato dapprima da una volante del Commissariato di Colleferro che stava transitando in quella zona per servizio, la quale ha prontamente chiamato i colleghi della Polizia Stradale. Gli stessi in stretta collaborazione con la Procura di Velletri, hanno terminato tutti i rilevamenti del l’incidente. L’autista del furgone, un uomo di Palestrina, ha dichiarato: “Non ho potuto fare niente per evitare l’impatto. Ho visto l’uomo che ha aperto lo sportello e si è messo sulla strada per cui lo scontro è stato inevitabile. Sono veramente dispiaciuto di quanto è capitato”. L’autista, come dimostrano anche i segni delle frenate sull’asfalto, ha tentato in ogni modo di evitare l’impatto. La Polizia Stradale è in cerca testimoni per comprendere meglio la dinamica dell’incidente poiché sembra davvero molto strano che il giovane sia sceso, senza alcun apparente motivo, dalla sua autovettura in un luogo non sicuro e praticamente in mezzo alla carreggiata. L’uomo rimasto ferito gravemente è un uomo di Grottaferrata di soli 39 anni, M.F., con una figlia molto piccola e una giovane moglie. Ora in ospedale i medici stanno svolgendo tutti gli accertamenti di rito per meglio comprendere la gravità della diagnosi. Comunque, il mezzo di lavoro, su disposizione del P.M. di Velletri, che sta seguendo le indagini, è stato posto sotto sequestro, per le verifiche del caso, lo stesso autista invece è stato portato all’Ospedale di Colleferro per l’alcotest. Via Casilina è rimasta chiusa circa per tre ore per permettere alle forze dell’ordine di svolgere tutte le verifiche del caso.

Giancarlo Flavi (Servizio e foto; vietata la riproduzione senza previa autorizzazione)

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidenti stradali, choc e dolore per la morte della piccola Asia

  • Anagni, dopo l'assurda morte della piccola Asia ora si prega per la sorellina

  • Coronavirus, novantasei infermieri marcano visita e la direzione avvia controlli a raffica

  • Gravissimo incidente in A1, tir fuori controllo investe operaio e si sfiora la strage

  • Scuola, mascherine inadatte: mamma ciociara scrive e la Ministra Azzolina risponde (foto)

  • Coronavirus, il Lazio resta zona 'gialla' ma Zingaretti emette nuova ordinanza

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento