Castelli

Valmontone, padre e figlio rimasti nell'acqua del sottopassaggio salvati da un carabiniere

In previsione delle piogge che dovrebbero tornare da domani ci si sta attrezzando per fare in modo che il sottopassaggio di via della Pace che porta al parco Divertimento ed all'outlet possa assorbire tutta l’acqua che lì si deposita.

In previsione delle piogge che dovrebbero tornare da domani ci si sta attrezzando per fare in modo che il sottopassaggio di via della Pace che porta al parco Divertimento ed all'outlet possa assorbire tutta l'acqua che lì si deposita.

Intanto, a distanza di giorni dal brutto episodio che ha visto un papà e suo figlio travolti dall'acqua (

la stessa cosa era appena successa anche a tre ragazze del posto) e salvati dal pronto intervento del Brigadiere Podda del Nucleo Radiomobile della Compagnia di Colleferro ancora si parla dell'accaduto. L'uomo del 1950 e il figlio del 94, devono dire grazie al Brigadiere Podda, arrivato sul posto quasi provvidenzialmente, perché per salvare i due si è dovuto immergere nell'acqua alta più di un metro che aveva invaso l'autovettura. Ancora una volta l'altruismo e la generosità degli uomini delle forze dell'ordine hanno evitato il peggio.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Valmontone, padre e figlio rimasti nell'acqua del sottopassaggio salvati da un carabiniere

FrosinoneToday è in caricamento