Mercoledì, 20 Ottobre 2021
Castelli

Velletri, fervono i lavori all’interno della Commissione Rifiuti Greci: “continueremo a coinvolgere esperti del settore”

Fervono i lavori all'interno della Commissione Speciale sui Rifiuti, che da alcune settimane è attivamente impegnata a far luce sul futuro delle politiche sui rifiuti all'interno del territorio veliterno, al cui orizzonte aleggiano le ipotesi di...

Fervono i lavori all'interno della Commissione Speciale sui Rifiuti, che da alcune settimane è attivamente impegnata a far luce sul futuro delle politiche sui rifiuti all'interno del territorio veliterno, al cui orizzonte aleggiano le ipotesi di una centrale a biogas e, addirittura, il progetto coralmente vituperato di una mega discarica. Col fermo tentativo di far luce sui due progetti, tramite il fattivo intervento di esperti del settore, lo scopo principale appare quello di far chiarezza sul presente, mettendo in campo serie proposte alternative a progetti di fronte ai quali in tanti hanno già storto il naso, ritenendoli dannosi per il futuro dell'agricoltura locale, nonchè, in primo luogo, per la salute di decine di migliaia di abitanti. Non solo 'no' aprioristici dalla commissione presieduta dal dottor Giorgio Greci, capogruppo della lista Live. "Il nostro lavoro - premette il noto cardiologo veliterno - è improntato nella direzione di interpellare di chi sull'argomento è particolarmente ferrato ed è in grado di consentire alla politica di fare le scelte migliori per la collettività".

Prossime sedute quelle convocate per giovedì 9 aprile, alle ore 9.30, e per giovedì 16 aprile (stesso orario, sempre presso la Sala dei gruppi e delle commissioni consiliari del Palazzo comunale veliterno). Probabile, nell'occasione, il coinvolgimento dell'architetto Emiliano Bombardieri, dell'ingegnere ambientale Enrico Marascialli e dell'agronomo Edoardo Corbucci, presidente dell'Ordine dei Dottori Agronomi e Dottori Forestali.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Velletri, fervono i lavori all’interno della Commissione Rifiuti Greci: “continueremo a coinvolgere esperti del settore”

FrosinoneToday è in caricamento