menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
giorgio greci convegno

giorgio greci convegno

Velletri , Greci (Live): ‘Rischiato un altro ‘colpo basso’ per la Città

Non è passato sotto traccia il lavoro fatto su scala regionale dal capogruppo di Fratelli d’Italia, Giancarlo Righini, che ha letteralmente ‘salvato’ Velletri da una figuraccia che sarebbe stata ancor più grave di quando fu maldestramente fatta...

Non è passato sotto traccia il lavoro fatto su scala regionale dal capogruppo di Fratelli d'Italia, Giancarlo Righini, che ha letteralmente 'salvato' Velletri da una figuraccia che sarebbe stata ancor più grave di quando fu maldestramente fatta fuori dalla 'Charta' per Expo 2015. A ricordarlo è il consigliere della Lista Live, Giorgio Greci, che nel farlo non manca di bacchettare l'Amministrazione comunale, accusata di "aver avuto ancora una volta scarso 'peso' su scala regionale, al momento di essersi 'distratta' dinanzi all'esclusione di Velletri dal riconoscimento del 'Biotopo del Vulcano laziale, quale patrimonio dell'umanità".

"E' incredibile - dichiara Greci - il 'colpo basso' che si stava per materializzare ai danni di Velletri ed altre cittadine dei Castelli Romani, follemente escluse da un ordine del giorno presentato nell'aula del consiglio regionale a firma Pd, Sel ed Ncd. Ancor di più pazzesco se si pensa che tale provvedimento stava per passare con la 'mano' del Pd, che pure governa a maggioranza sia su scala regionale, metropolitana e comunale". "Duole constatare - rimarca proprio Greci - che ancora una volta si è mostrata scarsa sensibilità ed attenzione nel riconoscere l'importanza e la specificità di una città millenaria come Velletri e per fortuna che l'attenzione di Righini ha permesso di evitare questo ennesimo smacco".

"Così facendo - conclude Greci - si è deciso di promuovere un'iniziativa, coordinata con il Ministero dei Beni culturali, la Città Metropolitana di Roma, il Comuni interessati e il Parco Regionale dei Castelli Romani, al fine di far riconoscere dagli organismi internazionali preposti il biotopo del vulcano laziale, il bacino archeologico e i centri storici di tutti i Comuni compresi all'interno del Parco, compresa, pertanto, anche la nostra Velletri, che per la sua storia ne ha pienamente diritto".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Il mistero del lago di Canterno o "lago fantasma"

  • Eventi

    Ciaspolando a Punta della Valle

  • Eventi

    Un Brindisi al 2021 da Pizzo Deta

Torna su

Canali

FrosinoneToday è in caricamento