menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
giorgio greci convegno

giorgio greci convegno

Velletri, Greci si complimenta con Righini per la battaglia sull’Expo e si felicita per il diniego della Regione alla Discarica di Ecoparco

Dopo la clamorosa esclusione di Velletri nella lista delle 100 eccellenze selezionate dalla Regione Lazio in vista della vetrina dell’Expo 2015 arriva un primo a parziale dietrofront dei vertici regionali, dettisi possibilisti in merito ad una...

Dopo la clamorosa esclusione di Velletri nella lista delle 100 eccellenze selezionate dalla Regione Lazio in vista della vetrina dell'Expo 2015 arriva un primo a parziale dietrofront dei vertici regionali, dettisi possibilisti in merito ad una revisione del 'paniere' che possa eliminare le storture apparse ai più ben evidenti sin dalla pubblicazione della graduatoria.

"L'auspicio - dichiara in merito il dottor Giorgio Greci, capogruppo comunale veliterno della Lista Live - è che si possa veramente sanare una ferita che rischierebbe altrimenti di lasciare segni profondi nell'immagine della nostra città, che non meritava uno smacco del genere.

Colgo l'occasione per rimarcare l'impegno del consigliere regionale Giancarlo Righini, la cui interrogazione alla Pisana sembra aver prodotti i frutti da tutti noi sperati. Proprio in seguito all'interessamento di Righini, che si è battuto per la causa incalzando l'assessorato preposto, la Regione si è detta in procinto di integrare nel lotto delle eccellenze anche il vino e il kiwi di Velletri. Ci aspettiamo ovviamente che dalle parole si passi ai fatti, dando modo alle tante realtà d'eccellenza cittadina di potersi organizzare per tempo e sfruttare così una vetrina di portata storica".

Sempre col grandangolo proiettato su scala regionale Greci, neo presidente della Commissione Speciale sui Rifiuti, accoglie con ulteriore compiacimento il preavviso di diniego dell'autorizzazione ambientale per il progetto della Ecoparco srl circa il megapolo dei rifiuti nell'ex cava di pozzolana. "Si tratta di un primo successo per le tesi di chi vorrebbe difendere e tutelare il nostro territorio e ci aspettiamo ovviamente che questa battuta d'arresto faccia da preludio ad uno stop definitivo. Colgo l'occasione per ribadire il nostro impegno su questo versante, che sarà ben esplicitato nella partecipazione al convegno di giovedì 12 marzo, quando l'associazione 'Officina dei Valori e dei Progetti', da me presieduta, darà vita ad un ampio dibattuto al Teatro Tognazzi, che verterà proprio sui temi della salute e dell'ambiente e che avrà come ospite d'onore il Ministro della Salute, Beatrice Lorenzin".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Il mistero del lago di Canterno o "lago fantasma"

  • Eventi

    Ciaspolando a Punta della Valle

  • Eventi

    Un Brindisi al 2021 da Pizzo Deta

Torna su

Canali

FrosinoneToday è in caricamento