Castelverde calcio (Allievi reg.), Ciccotti: «Il nostro campionato è iniziato domenica scorsa»

Terzo successo stagionale per gli Allievi regionali del Castelverde che domenica scorsa sono tornati alla vittoria dopo tre k.o. consecutivi. I ragazzi di mister Lino Ciccotti si sono imposti con un evidente 6-1 casalingo contro il Colleferro...

ciccotti-lino-allievi-2

Terzo successo stagionale per gli Allievi regionali del Castelverde che domenica scorsa sono tornati alla vittoria dopo tre k.o. consecutivi. I ragazzi di mister Lino Ciccotti si sono imposti con un evidente 6-1 casalingo contro il Colleferro fanalino di coda anche se il primo tempo era terminato in parità (1-1).

«Ma avevamo già creato e sciupato diverse occasioni da rete – spiega l'allenatore del Castelverde – Nell'intervallo ho chiesto ai ragazzi maggior determinazione e concretezza e loro le hanno messe in campo nel corso di un secondo tempo totalmente dominato. D'altronde fin da subito si era visto il divario tra le due squadre e sono abbastanza soddisfatto del gioco che hanno espresso i ragazzi». La doppietta di Cherchi e i gol di Staroccia, Massari, Tolli e Taricone hanno completato il tabellino a favore dei biancoverdi. «Già da qualche partita il gruppo ha dato segnali di crescita, la squadra sta cominciando a capire come deve stare in campo e soprattutto è un po' più convinta delle proprie possibilità. Penso che da domenica scorsa sia iniziato il nostro campionato». Gli Allievi di Ciccotti, al momento, hanno un vantaggio di tre punti sul Real Cassino quart'ultimo e primo delle squadre in zona "rossa". «Ma noi dobbiamo guardare avanti perché questa squadra ha le qualità per guadagnare posizioni di classifica. Tra l'altro il rientro del portiere Carrarini sicuramente potrà incidere sul rendimento complessivo». Nel prossimo turno gli Allievi regionali del Castelverde sono attesi dal complicato match sul campo del Città di Valmontone. «Personalmente non conosco l'avversario se non per i risultati che ha ottenuto finora. Sono quinti in classifica assieme all'Almas e hanno sei punti più di noi, ma probabilmente hanno avuto anche un calendario meno impegnativo. Penso che il mio gruppo possa andare a giocarsi le sue carte e dare conferma delle positive indicazioni derivate dalle ultime partite, come per esempio nel caso del match di due settimane fa col Cassino capolista contro cui siamo stati a lungo in vantaggio prima di cedere per 3-1 nel finale».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Morte Ennio Marrocco, arrestato per omicidio stradale il conducente della BMW

  • Incidenti stradali, choc e dolore per la morte della piccola Asia

  • Scontro frontale in via Appia, giovane padre muore sul colpo

  • Gravissimo incidente in A1, tir fuori controllo investe operaio e si sfiora la strage

  • Anagni, dopo l'assurda morte della piccola Asia ora si prega per la sorellina

  • Giovane carabiniere colleferrino trovato morto in caserma nel nord Italia

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento