Martedì, 26 Ottobre 2021
Roma

Cave, a buon punto le indagini sull'omicidio di Michele l'albanese. Il Ten. Col. Magrini s'insedia la vertice del gruppo dei carabinieri

Il Tenente Colonnello Luciano MAGRINI  si è insediato a dirigere il  Gruppo Carabinieri di Frascati da cui dipendono le compagnie di Anzio, Castel Gandolfo, Colleferro, Frascati, Palestrina, Pomezia, Subiaco e Velletri.

Il Tenente Colonnello Luciano MAGRINI si è insediato a dirigere il Gruppo Carabinieri di Frascati da cui dipendono le compagnie di Anzio, Castel Gandolfo, Colleferro, Frascati, Palestrina, Pomezia, Subiaco e Velletri.

Durante la conferenza stampa con i giornalisti ha dichiarato che vuole dare un messaggio di sicurezza anche ai nuovi comandanti delle Compagnie, ma soprattutto alla gente dalla quale cerca la collaborazione e vuole lavorare sulla prevenzione con tutti i suoi uomini del vastissimo territorio di competenza.

Intanto, sta incontrando tutte le autorità del luogo, prima di cominciare il giro delle compagnie. Abbiamo approfittato della breve conferenza stampa con i giornalisti per domandare al Ten. Col. Marco Aquilio, (affiancato dal Maggiore Giuseppe Iacoviello e dallo stesso Ten. Col. Magrini) comandante Nucleo investigativo del Gruppo, notizie relative all'omicidio di Cave di marzo scorso che aveva sconvolto l'intera comunità. "Ci stiamo lavorando sopra e siamo molto vicini alla soluzione anche di questo delicato caso. Noi abbiamo il quadro della situazione abbastanza preciso". Di più non vuole aggiungere. Ma tutto lascia presuppore che il nuovo Comandante Magrini farà il colpo.

Il Tenente Colonnello Luciano Magrini è nato a Pitigliano (GR) il 25 febbraio 1969, è coniugato, ha tre figli, ha intrapreso la carriera militare nel 1988, frequentando i corsi dell'Accademia Militare di Modena e della Scuola di Applicazione Carabinieri in Roma.

Laureato in Giurisprudenza e in Scienze della Sicurezza Interna ed Esterna, ha frequentato il 12° Corso ISSMI presso il Centro Alti Studi della Difesa in Roma.

Conoscitore della lingua inglese e francese, ha conseguito i Masters in "Esperto in problemi della Cooperazione della Sicurezza Internazionali" e in "Studi Internazionali Strategico Militari" e la qualifica di "Consigliere Giuridico nelle Forze Armate".

Da Ufficiale Inferiore, dopo una prima esperienza quale Comandante di Plotone e Comandante - in sede vacante - della 2^ Compagnia Motorizzata dell'8° Battaglione Carabinieri "Lazio" di Roma, ha ricoperto gli incarichi di Comandante delle Compagnie di Todi e di Policoro.

Da Ufficiale Superiore è stato Capo della 2^ Sezione dell'Ufficio Bilancio/Addetto alla 4^ Sezione dell'Ufficio Personale Ufficiali/capo Ufficio del Capo di Stato Maggiore e Capo della 2^ Sezione dell'Ufficio Personale Ufficiali del Comando Generale dell'Arma dei Carabinieri in Roma

G. Flavi

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cave, a buon punto le indagini sull'omicidio di Michele l'albanese. Il Ten. Col. Magrini s'insedia la vertice del gruppo dei carabinieri

FrosinoneToday è in caricamento