Mercoledì, 20 Ottobre 2021
Roma Patrica

Ceccano, ‘incontro proficuo in Regione per soluzione lavoratori Ilva di Patrica’

“Un colloquio proficuo che mira a trovare una soluzione per i 65 lavoratori impiegati nello stabilimento dell’Ilva di Patrica” è quello avvenuto tra gli assessori regionali al Lavoro, Lucia Valente,

"Un colloquio proficuo che mira a trovare una soluzione per i 65 lavoratori impiegati nello stabilimento dell'Ilva di Patrica" è quello avvenuto tra gli assessori regionali al Lavoro, Lucia Valente, e allo Sviluppo Economico e Attività Produttive, Guido Fabiani, che si è svolto oggi in Regione con il sindaco di Ceccano, Emanuela Maliziola, il vicesindaco, Maurizio Cerroni, e il consigliere regionale, Mauro Buschini, sul tema della difficile situazione dell'impianto produttivo ciociaro.

"Convocheremo al più presto presso la Regione - hanno continuato gli assessori - il management dell'Ilva di Patrica per cercare di percorrere insieme tutte le strade possibili con l'obiettivo di trovare una soluzione congiunta per lo sviluppo dello stabilimento e la salvaguardia dei posti di lavoro anche in vista dell'attuazione dell'Accordo di Programma Frosinone-Anagni e dell'utilizzo di nuovi incentivi che il Ministero dello Sviluppo Economico sta emanando, sia per la fiscalità dei lavoratori, sia per le imprese".

"Ringraziamo gli assessori Fabiani e Valente - hanno poi detto il sindaco di Ceccano, Emanuela Maliziola, e il vicesindaco, Maurizio Cerroni - per l'interessamento mostrato nei confronti dell'ennesima problematica di lavoro che colpisce la nostra Provincia e che riguarda 65 lavoratori, oltre la metà dei quali di Ceccano, impiegati all'Ilva di Patrica.

Come amministrazione abbiamo l'obbligo e il dovere di dare risposte chiare". "Abbiamo condiviso con gli assessori la necessità di mettere al centro dell'azione amministrativa il lavoro - hanno concluso il sindaco e il vicesindaco - auspichiamo un interessamento da parte di tutti gli interlocutori coinvolti affinché a breve si riescano a dare risposte concrete, in modo da giungere a rapidamente a un esito positivo della vertenza"

Che Patrica è diventata una frazione di Ceccano ?. Questo è da chiarire. Perché non è stato convocato anche il sindaco di Patrica? Che brutta questa politica discriminatoria anche nei confronti dei lavoratori non solo di Ceccano.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ceccano, ‘incontro proficuo in Regione per soluzione lavoratori Ilva di Patrica’

FrosinoneToday è in caricamento